rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022

Lo spettacolo pirotecnico da Guinness: venti minuti di fuochi lungo 12 chilometri di litorale | VIDEO

Sono stati 20 minuti di spettacolo pirotecnico - da Guinness dei Primati - quelli che hanno estasiato la folla di spettatori tra residenti, turisti e ospiti arrivati dalle località vicine, che hanno riempito i 12 chilometri di spiaggia del litorale di Cavallino-Treporti per assistere alla magia delle luci del "Beach On Fire".

Giunto alla diciassettesima edizione, lo spettacolo pirotecnico è divenuto uno degli appuntamenti più attesi e prestigiosi della costa veneta, tanto da aver attirato nelle ultime edizioni oltre 200 mila spettatori. Comandati centralmente in modo sincronizzato, proprio la dimensione coperta ha fatto guadagnare di diritto alla manifestazione un posto nel guinness dei primati come lo spettacolo pirotecnico più lungo al mondo.

«Aspettavamo tanto questo evento. - commenta entusiasta Paolo Bertolini, presidente del Consorzio Parco turistico - Dopo due anni di pausa ci mancava proprio, perché il Beach On Fire vuole essere un abbraccio al mare, a Cavallino-Treporti, a tutta la cittadinanza e a tutti gli ospiti». Per il sindaco, Roberta Nesto «è stato un momento importante per il territorio, l’unico evento pirotecnico che abbiamo fatto quest’anno, rispettoso dell’ambiente, ma anche per chiudere l’estate con un evento importante. Ne abbiamo avuti parecchi nel corso dell’estate, ma volevamo concludere in bellezza, con uno spettacolo pirotecnico però rispettoso dell’ambiente, con attenzione alle valutazioni ambientali e acustiche, fiduciosi nel realizzarlo in un ambiente prezioso come la nostra spiaggia».

Video popolari

Lo spettacolo pirotecnico da Guinness: venti minuti di fuochi lungo 12 chilometri di litorale | VIDEO

VeneziaToday è in caricamento