"Ripensare l’educazione nel XXI secolo": al via il ciclo di incontri dedicato al mondo dell’istruzione

Una serie di appuntamenti voluti dalla ministra Azzolina per parlare del presente e del futuro della scuola

Il 18 e 19 dicembre parte il nuovo ciclo di incontri dedicato al mondo dell'istruzione dal tutolo 'Ripensare l’educazione nel XXI secolo: incontri per riflettere, proporre, agire'. Si tratta di diversi appuntamenti online per riflettere sul presente e il passato del mondo della scuola e un'iniziativa fortemente voluta dalla Ministra Lucia Azzolina, aperta sia al personale scolastico che a famiglie e cittadini per parlare di scuola. Gli incontri saranno animati da esperti nazionali e internazionali del settore  e potranno essere seguiti tutti in diretta streaming sul sito e sui canali social del Ministero dell’Istruzione.

Il programma degli appuntamenti

Si comincia il 18 e 19 dicembre prossimi, con due appuntamenti dedicati al tema ‘Pedagogia, didattica, educazione: fotografia di un Paese’. Si partirà dall’analisi del presente, dallo stato attuale della ricerca educativa, dalla scuola com’è oggi, con le sue criticità e i suoi punti di forza, guardando anche alle prospettive future. L’evento sarà aperto da un messaggio del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il nuovo appuntamento, dal titolo ‘Cura educativa’, si terrà nel mese di gennaio e sarà dedicato ai temi dell’inclusione scolastica, dell’accoglienza, della resilienza, della socialità. Infine, a febbraio, l’evento ‘L’Educazione: in cammino verso il Futuro’, in  cui saranno presentate proposte per la scuola di domani.

Il programma completo, QUI

Per i docenti gli incontri saranno riconosciuti come attività di formazione in servizio. Per il rilascio dell’attestato di partecipazione occorrerà registrarsi a questo indirizzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pubblicato un bando per tre premi di laurea nel campo dell’ingegneria per un totale di 4.500 euro

  • Formazione e teatro: lo Stabile del Veneto lancia un laboratorio sulla maschera femminile

  • Gli studenti cafoscarini scendono in campo a supporto delle imprese locali con la Junior Enterprise

  • La mostra "Oggetti migranti" è tra i vincitori del Label Europeo delle Lingue 2020

Torna su
VeneziaToday è in caricamento