Compiti per le vacanze di Natale: ecco come finirli in fretta

Consigli utili e trucchetti per concludere i compiti scolastici senza stress e godersi le feste natalizie

Manca davvero poco alle vacanze di Natale tanto attese dagli studenti. Oltre alle feste, le abbuffate, le cene tra amici, però, il Natale vuol dire compiti a casa da finire prima della fine delle festività. Ecco, quindi, una serie di utili consigli per affrontare al meglio questo fardello senza però rinunciare a divertimento e al riposo.

Compiti per le vacanze: quando e come farli

Innanzitutto evitare di svolgere i compiti negli ultimi giorni delle vacanze. Con poco tempo a disposizione si corre il rischio di svolgerli solo parzialmente ed in modo impreciso. È fondamentale, invece, un’attenta organizzazione, creando un programma di studio dettagliato, dividendo i compiti nei vari giorni di vacanza disponibili. Ovviamente il periodo ideale per fare i compiti è nei giorni tra Natale e Capodanno e tra quest'ultimo e l'Epifania, iniziando con gli scritti per poi passare agli orali qualche giorno prima di rientrare a scuola. È consigliabile dedicare ai compiti solo qualche ora ogni giorno, alternando materie più complesse con altre meno impegnative.

È anche importante utilizzare tecniche per studiare in fretta, senza perdere tempo. In particolare è importante imparare a leggere velocemente e creare mappe mentali per elaborare e sintetizzare le varie informazioni. Infine è consigliabile organizzare delle giornate di studio con i compagni di scuola, utili per ripetere le materie orali e per svolgere insieme i compiti più difficili.

Imparare a studiare: i manuali più venduti sul web

Imparare a studiare. Le tecniche di studio. Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare

Studiare è un gioco da ragazzi. Il metodo rivoluzionario per fare i compiti in modo efficace e veloce

Tecniche di memoria: Strategie ed esercizi per ricordare ogni cosa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il segreto di una memoria prodigiosa. Tecniche di memorizzazione rapida

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ca' Foscari: online oltre il 95% delle lezioni e lauree telematiche per 896 studenti

  • Insegna da casa: Google raccoglie strumenti per la formazione a distanza

Torna su
VeneziaToday è in caricamento