Pubblicato un bando per tre premi di laurea nel campo dell’ingegneria per un totale di 4.500 euro

Il Collegio Ingegneri Venezia mette a disposizione premi da 1.500 a 4.500 euro per tre macrosettori dell'ingegneria: civile, industriale e dell’informazione

Il Collegio Ingegneri Venezia lancia la 3ª edizione del bando per l’attribuzione di tre premi di laurea nel campo dell’Ingegneria, uno per ciascun macrosettore: civile, industriale e dell’informazione del valore di 1.500 euro ciascuno, stanziandone complessivamente 4.500. 

Chi può partecipare e come funziona la gara

L’iniziativa è rivolta agli ingegneri che abbiano conseguito la laurea magistrale o il dottorato di ricerca presso una Università italiana negli anni accademici 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, senza limiti di età o cittadinanza, le cui tesi siano incentrate sulla ricerca, l’innovazione e la sostenibilità per affrontare l’evoluzione della nuova realtà che ci circonda. Tra i criteri di valutazione sarà di particolare importanza l’attenzione alle problematiche del territorio locale, Venezia e la sua città metropolitana.

Ulteriori informazioni e le modalità di partecipazione al bando sono consultabili sul sito web: https://www.collegioingegnerivenezia.it/news/450-bando-per-l-attribuzione-di-tre-premi-di-laurea-3.html. Le eventuali adesioni da parte dei candidati devono essere presentate entro le ore 12.00 del 31 maggio 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pubblicato un bando per tre premi di laurea nel campo dell’ingegneria per un totale di 4.500 euro

  • Formazione e teatro: lo Stabile del Veneto lancia un laboratorio sulla maschera femminile

  • Gli studenti cafoscarini scendono in campo a supporto delle imprese locali con la Junior Enterprise

  • La mostra "Oggetti migranti" è tra i vincitori del Label Europeo delle Lingue 2020

Torna su
VeneziaToday è in caricamento