rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Green Caorle

Goletta verde: domani a Caorle e martedì a Jesolo

Continua il viaggio in difesa delle coste e del mare

Goletta Verde arriva in Veneto. «Non ci fermeremo mai», è il motto che accompagna l’imbarcazione nel suo viaggio in difesa delle coste e del mare. Inquinamento, lotta alla crisi climatica e alle fonti fossili, bonifiche dei territori inquinati sono alcuni dei temi della campagna che quest’anno guarda ai progetti virtuosi e al turismo green. I cittadini possono segnalare situazioni sospette di inquinamento su golettaverde.legambiente.it  

Dallo scorso anno Goletta Verde si avvale del prezioso aiuto di centinaia di volontari e volontarie impegnati nel campionamento delle acque: uno straordinario esempio di citizen science, che coinvolge giovani da tutt’Italia. Erosione costiera e dissesto idrogeologico, beach e marine litter, porti, eolico off-shore, depurazione dei reflui, aree marine protette, bonifiche dei territori inquinati, contrasto all’inquinamento da plastica in mare sono i grandi temi della campagna di quest’anno, che è partita da Genova a inizio luglio e si concluderà in Friuli Venezia Giulia a metà agosto. I cittadini e le cittadine potranno contribuire tramite il form di Sos Goletta segnalando a Legambiente situazioni sospette di inquinamento di mare, laghi e fiumi, e fornendo all’associazione e ai suoi centri di azione informazioni che permetteranno di valutare le denunce alle autorità competenti.

Anche questa edizione vede come partner principali Conou, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati, e Novamont, azienda del settore delle bioplastiche e dei biochemicals. La tappa veneta del viaggio di Goletta Verde inizia domani, 9 agosto, a Caorle con la presentazione dei dati sul monitoraggio di Goletta Verde lungo la costa. Nel pomeriggio visite alla Goletta verde ormeggiata al porto. Si prosegue martedì 10 a Jesolo con il protocollo con Unionmare con i volontari del Circolo del Veneto orientale. La Goletta Verde sarà ormeggiata al porto di Caorle.

Programma

Lunedì 9 Agosto 

Ore 11.00 |Sala Rappresentanti, Comune di Caorle, Via Roma 26 |Caorle 

Conferenza stampa di presentazione dei risultati dei monitoraggi di Goletta Verde. Nel corso dell’incontro verrà inoltre approfondito il tema dell'erosione costiera con un focus locale del Rapporto Spiagge di Legambiente.    
Intervengono:
Maurizio Billotto, Vice Presidente Legambiente Veneto    
Francesca Cugnata, Responsabile di Goletta Verde    
Luciano Striuli, Sindaco di Caorle     
Paolo Giandon, Direttore Ambiente e Transizione Ecologica - Regione Veneto    
Fabio Strazzabosco, Arpav, Direttore Unità Operativa Qualità Acque Interne e (ad Interim) Direttore Unità Operativa del Mare e delle Lagune    
Comandante Maria Giovanna Girardi, Capitaneria di Porto – Caorle    
Alessandro Berton, Presidente Unionmare Confturismo Veneto

Martedì 10 Agosto

Ore 12.00 |Terrazza fronte mare del Hotel Bellariva, Lido Casabianca,  |Jesolo

Conferenza  di presentazione del protocollo con Unionmare alla presenza di volontari del Circolo del Veneto Orientale. Legambiente ed Unionmare Veneto sigleranno il protocollo di intesa “Lidi amici delle tartarughe marine” che prevede il supporto reciproco delle associazioni nelle attività di informazione e sensibilizzazione dei bagnanti in caso di avvistamenti e l’adozione di misure per la gestione e la protezione dei nidi, in modo da garantire la coesistenza tra le attività turistiche e la protezione della biodiversità. 

Maurizio Billotto, Vice Presidente Legambiente Veneto
Katiuscia Eroe, Portavoce Goletta Verde
Valerio Zoggia, Sindaco di Jesolo
Federico Caner, Assessore al Turismo Regione Veneto
Tenente Francesco Sangermano, Comandante della Capitaneria di Porto di Jesolo 

Luca Ceolotto, Università Cert

Alessandro Berton, Presidente Unionmare Confturismo Veneto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Goletta verde: domani a Caorle e martedì a Jesolo

VeneziaToday è in caricamento