rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
mobilità Fondamenta Santa Lucia

Da Venezia "marea" di Frecce per l'Expo: "Alta velocità a Tessera? Progetto presto"

Presentato sabato "ExpoExpress", il treno-mostra per la esposizione universale di Milano. Ma in laguna tiene banco la linea per Trieste

Incontri, eventi, laboratori, casting e show cooking, portati in almeno 12 città attraverso Expo Express, un treno-mostra. Passerà anche per questa iniziativa, presentata sabato a Venezia assieme ad altre dall'ad di Expo 2015 Giuseppe Sala, da quello delle FS, Michele Maria Elia, da Ernesto Mauri, ad di Mondadori, e dalla madrina Ornella Muti, la conoscenza dell'Esposizione universale del 2015 di Milano da parte degli italiani. Per raggiungere il sito, poi, ci saranno 42 'Frecce' che ogni giorno collegheranno il Nordest col Nordovest, precisamente Venezia con Torino, e 18 si fermeranno alla stazione dell'Expo 2015 di Milano, dove arriveranno complessivamente dai 6 ai 7 milioni di viaggiatori, pari al 32 per cento dei 20 milioni di visitatori.

I biglietti saranno messi in vendita in tutto il mondo: cinque milioni quelli già venduti per l'Expo, un quinto dei quali in Cina. Numeri da capogiro, per un evento che si spera possa diventare traino non solo per la Lombardia, ma anche per il Nordest in generale.

Ma servono infrastrutture, le stesse su cui si sta concentrando l'attenzione dopo l'accordo tra Ferrovie dello Stato e Alitalia per lo sbarco dell'Alta Velocità all'aeroporto di Tessera: "Entro fine dicembre dovremo presentare - dichiara Elia, ad di Ferrovie dello Stato - un progetto di massima, cioe' di fattibilità. Il ministero si pronuncerà entro febbraio. Elia ha precisato che Tessera è l'unico scalo che si presta ad uno studio di fattibilità "più concreto" perché non ha nessun tipo di collegamento. Lasciando spazio a interventi più radicali: per ora si pensa a un collegamento che parte dalla Venezia-Trieste, va a Tessera e poi torna indietro, ricollegandosi alla linea. In futuro questo collegamento potrebbe anche continuare e diventare passante. Sulla linea Venezia-Trieste in sé, invece, Elia ha dichiarato che l'intenzione è di ammodernare l'attuale tracciato. Una soluzione più rapida e meno costosa, cercando una soluzione tecnologica e infrastrutturale per far sì che si possa migliorare la linea attuale arrivando fino a 200 chilometri orari.   

LE TAPPE DI EXPOEXPRESS - Nel suo viaggio ExpoExpress, partendo dalla stazione di Santa Lucia farà tappa in altre 11 città, durante manifestazioni di grande richiamo: 6 settembre a Verona, 12 settembre a Padova, 19 settembre a Milano Centrale, 1 ottobre a Genova, 11 ottobre a Trieste, 17 ottobre a Roma, 24 ottobre a Torino, 14 novembre a Bologna, 21 novembre a Firenze, 28 novembre a Pisa Centrale, 7 dicembre a Milano Porta Garibaldi e 12 dicembre a Napoli. Tutte le tappe di ExpoExpress saranno dotate di connessione wi-fi grazie al supporto di Telecom Italia e Cisco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Venezia "marea" di Frecce per l'Expo: "Alta velocità a Tessera? Progetto presto"

VeneziaToday è in caricamento