menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La nave dei record e del futuro sceglie la Certosa per mettersi in bella mostra

Il catamarano Ms Tûranor PlanetSolar il 4 settembre sfilerà in laguna: nel 2012 riuscì a fare il giro del mondo solo sfruttando energia solare

Il 4 maggio 2012, dopo 584 giorni di navigazione e più di 60mila chilometi percorsi, il catamarano Ms Tûranor PlanetSolar, di ideazione svizzera e costruito in Germania, ha terminato il giro del globo che l’ha visto toccare ben 28 Paesi – dagli Stati Uniti al Messico, dall’Australia agli Emirati Arabi – promuovendo l’utilizzo dell’energia solare e dimostrando affidabilità ed efficacia delle tecnologie attualmente disponibili. Un futuro possibile anche per la laguna di Venezia? Lo si capirà il 4 settembre, quando l'imbarcazione farà bella mostra di sé alla Certosa per l'unica tappa italiana del suo tour. E ci rimarrà fino a maggio 2015.

Dopo aver raggiunto questo straordinario traguardo, nel 2013 Ms Tûranor PlanetSolar - 35 metri di lunghezza, 512 mq di pannelli fotovoltaici, 1 motore elettrico con una potenza massima di 120 kW zero emissioni di CO2, autonomia illimitata - ha iniziato la sua “seconda vita” dimostrando che le tecnologie utilizzate dal catamarano solare svizzero possono aprire la strada per un utilizzo civile in ambito di mobilità sostenibile oltre che per scopi scientifici e didattici, al fine di sensibilizzare sull’uso di energie rinnovabili.

Dopo la missione PlanetSolar Deepwater (che prevedeva rilevamenti e misurazioni scientifiche e biologiche lungo la Corrente del Golfo) e la spedizione TerraSubmersa (che intendeva scoprire i paesaggi preistorici sommersi al largo della Grotta di Franchti in Grecia) la mattina del 4 settembre è dunque previsto il suo arrivo nella Città dei Dogi. Dopo il suo ingresso in laguna attraverso la bocca di porto del Lido, l’imbarcazione sfilerà di fronte a piazza San Marco per poi dirigere la prua verso l’Isola della Certosa scelta come ormeggio permanente per i prossimi sei mesi, fino all’avvio di Expo2015 che vede Venezia impegnata su diversi progetti proprio legati al mondo dell’acqua e della sostenibilità nei quali la laguna e la Certosa, con Vento di Venezia, saranno tra i protagonisti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento