Martedì, 15 Giugno 2021
Green Campalto / Via Orlanda

Dopo la barca elettrica, ecco il motore nautico ad idrogeno: il progetto è tutto veneziano

Francesco Cocchetto, titolare di un'autofficina di Campalto, sta sperimentando il motore, in collaborazione con un cantiere nautico. Obiettivo: ridurre al minimo le emissioni inquinanti

Venezia sempre più green sul settore dei trasporti. Se è della settimana scorsa la presentazione di "Scossa", la nuova imbarcazione elettrica allestita per la flotta di Alilaguna, e costruita dai Cantieri Vizianello in collaborazione con Siemens Italia, stanno nascendo in parallelo altri progetti, che si ripropongono di rendere più sostenibile il traffico acqueo.

L'obiettivo di Francesco Cocchetto, titolare dell'omonima autofficina di via Orlanda a Campalto, è quello di realizzare delle nuove tecnologie ecologiche nel settore motoristico nautico. E va proprio in questa direzione il suo progetto di sviluppare un prototipo di motore ibrido, in collaborazione con un cantiere nautico.

In prima linea per il rispetto dell'ambiente. Si tratterà di un motore di circa 100 HP, con alimentazione ad idrogeno, che verrà installato in una barca poi resa ancora più "green": disporrà infatti di un sistema di recupero di energia ad hoc, che permetterà di ridurre al minimo le emissioni inquinanti. Un altro bel biglietto da visita per la laguna, con i veneziani in prima linea per salvaguardare l'ambiente.

Rivoluzione green di Alilaguna, ecco la barca "all electric" per la tratta Venezia-aerop

Potrebbe interessarti: https://www.veneziatoday.it/cronaca/scossa-alilaguna-barca-elettrica-emissioni-zero.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/VeneziaToday/252463908142
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la barca elettrica, ecco il motore nautico ad idrogeno: il progetto è tutto veneziano

VeneziaToday è in caricamento