Come trovare una babysitter a Venezia

Come orientarsi nella scelta di un supporto nella gestione dei propri figli durante la giornata

Scegliere una babysitter per i propri figli non è un compito semplicissimo in quanto bisogna optare per una figura che andrà a rappresentare una guida e un punto di riferimento per i propri bambini e che avrà un impatto nella loro crescita e nel loro sviluppo psicologico. Ma come si sceglie la babysitter perfetta? Una risposta certa non c'è, però si possono tenere in considerazione alcuni elementi importanti nella scelta. 

Come orientarsi nella scelta

La figura della babysitter è fondamentale nel percorso educativo dei propri figli soprattutto se questi sono costretti ad assentarsi per molte ore durante la giornata. Si tratta di un lavoro molto delicato e importante che spesso viene sottovalutato ma che può cambiare radicalmente la psicologia del proprio bambino proprio perché figura guida, educatrice ed esempio da seguire. L'opzione più sicura sarebbe quella di scegliere una professionista referenziata e con diversi anni di esperienza e magari un bagaglio di studi in psicologia o scienze della formazione primaria. Le competenze, però, non sono l'unica cosa da tenere presente perché l'aspetto cruciale nella scelta della persona giusta sta nella compatibilità di questa con i valori della propria famiglia. La scelta più giusta da fare è, dunque, quella di una persona in linea con i principi educativi e morali dei genitori stessi e dotata di sentibilità ed empatia nei confronti del bambino. 

Il colloquio sarà un momento fondamentale per verificare di persona il carattere e l'approccio della babysitter con i propri figli e con gli stessi genitori.  Poi, si può sempre procedere con un periodo di prova, per vedere se "a pelle" il rapporto può funzionare o no e se il bambino risponde bene a questo tipo di persona. E se non dovesse funzionare è bene interrompere il lavoro e non trascinare il rapporto se non ci si sente a proprio agio o si percepisce che c'è qualcosa che non va.

Dove cercare una babysitter professionista

Per trovare una babysitter professionista ci si può rivolgere a delle agenzie specializzate, cercare annunci online o farsi consigliare da amiche o familiari che hanno già avuto esperienze di questo tipo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esiste un database online, chiamato Sitly, che raggruppa tutte le professioniste di questo settore e le divide per zone di residenza, il che può accelerare senza dubbio la ricerca. Ogni profilo contiene la descrizione delle esperienze professionali del soggetto, la foto, e le informazioni anagrafiche. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

  • Fiori d'arancio in casa Panatta: Adriano sposa la sua Anna a Venezia

  • Incidente tra mezzi pesanti in A4, due persone ferite

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento