menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come richiedere la 104 a Venezia

Tutti i requisiti da avere per richiedere i giorni di permesso retribuito per il sostegno di un parente non autosufficiente

I permessi retribuiti per l'assistenza di disabili secondo la cosiddetta "legge 104" spettano ai lavoratori dipendenti che hanno in carico una delle seguenti categorie di soggetti:

  • disabili in situazione di gravità
  • genitori, anche adottivi o affidatari, di figli disabili in situazione di gravità
  • coniuge, parte dell’unione civile, convivente di fatto (art. 1, commi 36 e 37, legge 76/2016), parenti o affini entro il 2° grado di familiari disabili in situazione di gravità

Il diritto può essere esteso ai parenti e agli affini di terzo grado solo qualora i genitori o il coniuge o la parte dell’unione civile o il convivente di fatto della persona con disabilità grave abbiano compiuto sessantacinque anni oppure siano anche essi affetti da patologie invalidanti o siano deceduti.

A chi non spetta la 104

  • ai lavoratori a domicilio (Circ. 80/95, punto 4)
  • agli addetti ai lavoro domestici e familiari (Circ. 80/95, punto 4)
  • ai lavoratori agricoli a tempo determinato occupati a giornata, né per se stessi né in qualità di genitori o familiari circ. 133 /2000 punto 3.3
  • ai lavoratori autonomi
  • ai lavoratori parasubordinati

Cosa prevede la 104

  • riposi orari giornalieri di 1 ora o 2 ore a seconda dell’orario di lavoro;
  • tre giorni di permesso mensile (frazionabili in ore).

Ai genitori di figli disabili minori di tre anni spettano:

  • i tre giorni di permesso mensili, anche frazionabili in ore;
  • prolungamento del congedo parentale con diritto per tutto il periodo ad un'indennità pari al 30% della retribuzione. 
  • permessi orari retribuiti rapportati all'orario giornaliero di lavoro: 2 ore al giorno in caso di orario lavorativo pari o superiore a 6 ore, un'ora in caso di orario lavorativo inferiore a 6 ore.

Ai genitori di figli disabili di età compresa tra i tre e i dodici anni spettano:

  • i tre giorni di permesso mensili, anche frazionabili in ore
  • il prolungamento del congedo parentale come sopra descritto

Ai genitori di figli disabili oltre i dodici anni di età spettano:

  • i tre giorni di permesso mensili, anche frazionabili in ore

Requisiti per ottenere la 104

  • essere lavoratori dipendenti (anche se con rapporto di lavoro part time) e assicurati per le prestazioni economiche di maternità presso l’Inps
  •  la persona che chiede o per la quale si chiedono i permessi sia in situazione di disabilità grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 104/92 riconosciuta dall’apposita Commissione Medica Integrata ASL/INPS (art. 4, comma 1 L. 104/92)
  •  mancanza di ricovero a tempo pieno della persona in situazione di disabilità grave
  • Per ricovero a tempo pieno si intende quello, per le intere ventiquattro ore, presso strutture ospedaliere o simili, pubbliche o private, che assicurano assistenza sanitaria continuativa (circ. 155/2010)
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento