menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributi per i libri di testo, ecco come richiederli

Modalità di richiesta dei contributi per i libri scolastici e requisiti necessari per riceverli

Il contributo per i libri scolastici è finalizzato alla copertura della spesa per l'acquisto dei libri di testo dei contenuti didattici alternativi e delle dotazioni tecnologiche in favore delle famiglie aventi un Isee inferiore od uguale a 10.632,94 €. Le risorse residue sono destinate anche alle famiglie con Isee fino a 18.000,00 €. 

Fornitura gratuita dei libri per studenti di scuola primaria

La Legge Regionale 27/04/2012, n.16 ha stabilito che il comune sul quale ricade l’obbligo della fornitura dei libri di testo agli studenti della scuola primaria è “quello di residenza anagrafica dello studente”. La data di riferimento per l’individuazione del Comune tenuto a fornire gratuitamente i libri della scuola primaria, sia il giorno di inizio dell’anno scolastico.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con parere del 10/02/2014, prot. n. 817, ha ritenuto che, se lo studente ha ottenuto una prima fornitura gratuita dei libri di testo e poi cambia scuola:

1) non può ottenere una seconda fornitura gratuita nel corso dello stesso anno scolastico;
2) in caso di disagiata situazione economica della famiglia dello studente, l’Istituzione scolastica deve consentire allo studente, mediante deliberazione del Consiglio di classe, di conservare i libri ottenuti con la prima fornitura gratuita.

I libri i testo per gli alunni delle scuole primarie del sistema nazionale di istruzione, a decorrere dall’anno scolastico 2017-2018, dovranno essere forniti attraverso il sistema della cedola libraria, garantendo in tal modo la libera scelta del fornitore da parte delle famiglie stesse.

Come fare domanda

La domanda per il contributo per i libri di testo può essere richiesto online seguendo la procedura presente sul sito della regione Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento