Rottamazione auto: cos'è e dove richiederla

Tutto ciò che c'è da sapere sugli incentivi per la rottamazione della vecchia auto e come fare per richiedere questa procedura

La rottamazione corrisponde alla demolizione definitiva del proprio veicolo. Questa operazione viene effettuata presso centri di raccolta autorizzato oppure dal concessionario stesso in caso di acquisto di auto nuova con la rottamazione della vecchia. Per quest'anno sono previste agevolazioni fino a 4mila euro per l'acquisto di una nuova automobile euro 6 entro la fine dell'anno, che si riduce a 2.000 euro nel 2021, a fronte della rottamazione di un usato con almeno 10 anni. Secondo il nuovo emendamento del decreto rilancio, infatti, il fondo per l'acquisto di autovelivoli a basse emissioni raggiunge la cifra di 200 milioni di euro per quest'anno e 50 milioni per il 2021. 

I vaporetti a Venezia: tutte le linee di navigazione

Rottamazione: come funziona e i costi

La rottamazione viene effettuata dal centro di raccolta o dalla concessionaria entro 30 giorni dalla consegna del vecchio veicolo previa richiesta di cancelazione del veicolo al Pra mediante una domanda di cessazione della circolazione dell'auto per motivo di demolizione. I costi per questa specifica operazione variano dai 70 ai 150 euro e il centro presso cui avverrà la demolizione deve essere autorizzato dalla regione e rilasciare un certificato al proprietario dell'auto. Al momento della consegna dell'auto per la rottamazione, il proprietario deve rilasciare questi documenti:

  • carta di circolazione

  • certificato di proprietà cartaceo

    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
  • l'accettazione dell'eredità, in caso di automobile ereditata

Rottamazione: tutti i bonus

La norma per il bonus auto 2020 prevede un bonus complessivo di 4.000 euro fino al 31 dicembre 2020 e un contributo statale fino a 2.000 euro per l'acquisto di un auto euro 6 con emissioni di CO2 superiori a 61 g/km. Il bonus può anche essere corrisposto senza la rottamazione della vecchia auto e in questo caso sarebbe limitato a mille euro.  Viene garantito un contributo anche per l'acquisto di automobili usate euro 5 a fronte della rottamazione di un'auto euro 0, 1, 2, 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento