il comune di venezia sostenga radio vanessa - anna brondino ncd venezia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

"IL COMUNE DI VENEZIA SOSTENGA RADIO VANESSA

Il Comune di Venezia deve agire concretamente a sostegno di Radio Vanessa, l'unica radio tradizionale oramai rimasta nel centro storico della città. Recentemente mi sono recata in visita presso la redazione della storica emittente lagunare e ho potuto apprendere, parlando con i responsabili, che Radio Vanessa corrisponde al Comune un canone annuo per l'affitto dei locali di oltre 2mila euro.
Credo che il Comune potrebbe privarsi facilmente di tale somma, e che lo staff di Radio Vanessa potrebbe utilizzarla per effettuare alcuni piccoli ma fondamentali lavori di manutenzione e rinnovamento dei locali e delle attrezzature.
Il Comune di Venezia, che elargisce sovvenzioni ad associazioni culturali di ogni genere, dovrebbe difendere realtà storiche come Radio Vanessa, ultima voce autentica di una Venezia che difende la propria storia e le proprie tradizioni.


Anna Brondino, Presidente Circolo Ncd Venezia 1"

Torna su
VeneziaToday è in caricamento