menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acqua alta a Venezia da domenica. «Lunedì rischio livelli eccezionali: 135 centimetri»

Le previsioni del Centro Maree, da confermare nelle prossime ore, parlano di un possibile evento eccezionale: tutto dipenderà da convergenza di alta marea e venti forti

Rischio acqua alta eccezionale a Venezia. Se i dati del Centro Maree del Comune di Venezia saranno confermati, la marea, tra lunedì pomeriggio (alle 13) e fino all'1.45 di martedì notte potrebbe toccare quota 135 centimetri. «I dati sono ancora variabili - fanno sapere gli esperti - ma la tendenza sembra questa. I cittadini saranno costantemente informati tramite i canali ufficiali consueti». Domenica alle 12, invece, si dovrebbe toccare quota 115 centimetri.

«Possibili livelli eccezionali»

Il gruppo di lavoro Cnr, Ispra e Cpsm sottolinea come il livello mareale in città dipenderà dalla coincidenza tra alta marea e contributo meteorologico. «Tutto ciò preannuncia la possibilità di raggiungere livelli anche eccezionali. L'incertezza della previsione andrà via via diminuendo con l’approssimarsi della perturbazione. L'incognita principale nella previsione di questo evento - ricordano  - non è solo l'esatta intensità del vento - su cui, ad oggi, tutte le previsioni sembrano concordare - ma soprattutto l'ora in cui questo guadagnerà la massima spinta. Il momento in cui si verificherà il massimo contributo del vento determinerà un episodio più o meno intenso che potrebbe avere anche caratteristiche eccezionali».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento