menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acqua alta, in mattinata la marea si ferma a 93 centimetri. Sabato previsto un picco di 120

Venerdì il vento di scirocco è arrivato in ritardo e l'acqua si è attestata su livelli più bassi di quanto preventivato. Per venerdì sera il centro maree annuncia 110 centimetri

Giorni di acqua alta a Venezia, anche se per il momento i disagi sono stati limitati. La situazione potrebbe però peggiorare nelle prossime ore. Il vento di scirocco nel medio-alto Adriatico ha ritardato di circa due ore rispetto alle previsioni, attenuando di molto il contributo alla marea astronomica: per questo la punta massima di marea registrata dal centro previsioni e segnalazioni maree del Comune venerdì mattina, alle 10:30, è stata di 93 centimetri.

Il centro maree conferma invece la previsione di 110 centimetri per le 22.40 di venerdì (codice arancio, marea molto sostenuta), mentre per sabato 15 ottobre si attende un'alta marea di 120 centimetri alle 10.55. Con un valore del genere il 28% del centro storico risulterà allagato. Il superamento della soglia dei 110 durerà all'incirca dalle 9.30 alle 12.30.

Valori di marea massimi e minimi previsti per i prossimi giorni:

14 Ottobre ore 16:45 minimo 25 cm
            ore 22:40 massimo 110 cm

15 Ottobre ore 04:40 minimo 30 cm
            ore 10:55 massimo 120 cm
            ore 17:15 minimo 5 cm
            ore 23:20 massimo 95 cm

16 Ottobre ore 05:10 minimo 5 cm
            ore 11:25 massimo 95 cm
            ore 17:50 minimo 0 cm
            ore 23:55 massimo 75 cm

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento