menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo: tra lunedì e martedì possibili precipitazioni "estese e persistenti"

Il Centro meteorologico Arpav di Teolo e il CFD (Centro funzionale decentrato) della Regione del Veneto segnalano i fenomeni da lunedì pomeriggio a martedì

Il Centro meteorologico Arpav di Teolo e il CFD (Centro funzionale decentrato) della Regione del Veneto segnalano da lunedì pomeriggio 2 marzo, fino al pomeriggio del giorno seguente, la possibilità di "precipitazioni estese e persistenti" soprattutto nelle zone centro-settentrionali della regione, a tratti anche intense. Previsto anche il rinforzo dei venti di scirocco sulla costa e la pianura circostante.

Le previsioni

«Tra lunedì 2 e martedì 3 marzo un’ampia saccatura in quota che si estende dall’Inghilterra al Mediterraneo occidentale si sposterà verso l’Italia settentrionale - si legge nel bollettino - dove si formerà un minimo depressionario al suolo. Questa configurazione alimenterà un flusso meridionale di correnti umide e instabili sulla nostra regione». Le previsioni dicono: "Tra le ore centrali di lunedì 2 e quelle di martedì 3 precipitazioni estese e frequenti sulle zone centro settentrionali, a tratti intense con rovesci e locali temporali; probabile fase più intensa tra il pomeriggio di lunedì e le prime ore di martedì; quantitativi anche abbondanti specie sulle zone montane e pedemontane, localmente molto abbondanti sulle Prealpi centro-orientali. Precipitazioni meno significative sulla pianura meridionale. Limite della neve in genere intorno a 1000m, in alcune fasi anche più alto specie sulle Prealpi, spesso intorno a 700-900 m sulle Dolomiti dove gli accumuli di neve potranno essere consistenti specie sopra i 1000 m. Nel corso di lunedì rinforzo dei venti da sud-sudest sui rilievi, da nord est sulla pianura interna, da sudest su costa, pianura limitrofa e pianura sud orientale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento