rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Meteo

Temperature in picchiata in pianura, sottozero e possibili gelate: spargisale in azione

Nella notte si raggiungeranno picchi di temperature sotto lo zero, che causeranno probabili gelate. La Regione ha dichiarato la fase di attenzione su tutto il territorio regionale

Temperature in netto calo nella notte tra sabato e domenica, con possibili gelate. Per questa ragione il Centro funzionale decentrato della Regione del Veneto ha dichiarato la fase operativa di attenzione su tutto il territorio regionale. La polizia municipale e la protezione civile del Comune di Venezia hanno colto al volo l'indicazione, attivando a partire dalle 21 i mezzi spargisale nei punti più critici del sistema stradale comunale, nella terraferma limitatamente a cavalcavia, sottopassi e rotatorie, e al Tronchetto e in Piazzale Roma nelle zone della viabilità carrabile previste dal Piano neve.

Evoluzione meteo

Sabato giornata da molto nuvolosa o coperta, con tendenza alla diminuzione della nuvolosità a partire dalle zone occidentali. Residue precipitazioni, nevose fino a quote collinari, e in diradamento ed esaurimento nel corso del pomeriggio. Le temperature saranno in diminuzione, con minime raggiunte a fine giornata, quando i valori scenderanno sotto zero anche in pianura. Domenica mattina, invece, tratti di sereno saranno più presenti nella prima parte della giornata e in pianura alternati a nuvolosità irregolare. Possibili le riduzioni della visibilità per foschie e nebbia in pianura alla mattinata. Assenti al mattino le precipitazioni, dal pomeriggio la probabilità di rovesci locali sarà molto bassa (5-25%), specie nelle zone montante e pedemontane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature in picchiata in pianura, sottozero e possibili gelate: spargisale in azione

VeneziaToday è in caricamento