menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I primi sprazzi di primavera sono un'illusione: tornano rovesci e temperature invernali

Non mancheranno le piogge al nord anche copiose a partire dal pomeriggio di giovedì. Foschie e nebbie sulla pianura veneta. Massime in calo. Schiarite venerdì ma nel weekend peggiora

I primi sprazzi di primavera non sembrano destinati a durare al nord. I principali siti web di previsioni meteo sono concordi nel prevedere il ritorno di temperature invernali, a partire dal fine settimana, anticipate, giovedì, da piogge anche intense, con foschie e nebbie in Veneto.

Rovesci intensi al centronord, secondo 3B Meteo, mentre venerdì, stando ad Arpav, in Veneto si alterneranno schiarite e annuvolamenti con foschie, specie nelle ore più fredde. Perturbazione ancora in agguato sabato, con precipitazioni associate a un sensibile calo delle temperature, che si porteranno su valori ben al di sotto della norma, specie le massime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica cielo ancora molto nuvoloso o coperto in Veneto, con probabili deboli precipitazioni specie in montagna. Le nevicate potranno scendere a quote collinari. Rinforzi di bora lungo il litorale e ulteriore diminuzione, anche marcata, delle temperature. Nei giorni successivi, secondo Meteo.it, l’aria fredda tenderà a estendersi anche al resto dell’Italia, ma senza le condizioni di gelo che hanno caratterizzato la fine febbraio. Si può parlare quindi di un colpo di coda dell’inverno. Le nevicate ci saranno ma interesseranno soprattutto le zone montuose e, solo localmente, potranno sconfinare sulle zone pianeggianti del nord.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Mestre

Avviata la riqualificazione di piazzale Cialdini con il nuovo ponte sull'Osellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento