menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, stato di attenzione nel Veneziano: in arrivo possibili rovesci o temporali

Lo stato di allarme in tutti i bacini idrografici del Veneto

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, dichiara, per possibili situazioni di criticità idrogeologica dovuta a precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio o a temporali localmente anche forti, dalla mezzanotte di domenica fino alle ore 14 di martedì 5 giugno. lo stato di allarme (da riconfigurare, a livello locale, in fase di pre-allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni) in tutti i bacini idrografici del Veneto. Queste le previsioni dell’ARPAV:

Lunedì 4 giugno

nuvoloso, a tratti molto nuvoloso. Probabili schiarite nel pomeriggio, più significative in montagna a fine giornata. Probabilità di precipitazioni sparse in aumento dal mattino a partire dalle zone montane e dalla pianura centro-occidentale, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con possibilità di fenomeni localmente intensi. Temporaneo diradamento dei fenomeni nel pomeriggio con ripresa sulle zone centro-meridionali in serata. Sulle zone montane precipitazioni in esaurimento dalla serata. Temperature minime senza notevoli variazioni, massime in contenuto calo;

Martedì 5 giugno

sereno o poco nuvoloso, salvo residua variabilità fino al primo mattino sulla pianura meridionale e modesta nuvolosità cumuliforme pomeridiana sulle zone montane e pedemontane. Tra la notte e il primo mattino probabilità di precipitazioni medio-alta (50-75%) sulla pianura meridionale, anche a carattere di rovescio o temporale, occasionalmente intenso. In seguito precipitazioni in prevalenza assenti, salvo probabilità medio-bassa di locali precipitazioni anche a carattere di rovescio sulle zone montane e pedemontane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tampona un'auto, poi fugge. Identificato, incolpa la madre

  • Attualità

    Giorno della Memoria 2021: il calendario delle iniziative

  • Attualità

    La campagna social contro la guerra è targata Iusve

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento