Marzo si apre con le piogge. Tregua a metà settimana

Sabato aumento della copertura nuvolosa sul Veneziano, in base alle previsioni. Domenica precipitazioni in arrivo, tra lunedì e martedì intensificazione della perturbazione

Nuvole, archivio

Da una fine di febbraio di sole e clima quasi primaverile, venerdì 28, a un inizio di marzo con piogge e nuvole almeno fino a metà della prossima settimana, a partire da domenica sul Veneziano. Sono queste le previsioni di 3B Meteo che parlano dell'arrivo di una perturbazione che «tra la sera di sabato e la giornata di domenica porterà piogge sparse e deboli nevicate al di sopra dei 900-1000 metri sui rilievi». Lunedì «probabile l'arrivo di una seconda perturbazione, anche più intensa della precedente, con nevicate copiose al di sopra dei 1100-1300 metri». La primavera dovrà attendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'andamento nelle previsioni

Le precipitazioni lunedì 2 marzo potrebbero diventare «via via più diffuse e intense fino a risultare estese e consistenti a partire dal pomeriggio», sul Veneziano, secondo Arpav. Martedì 3 marzo «cielo coperto e precipitazioni estese, frequenti e consistenti interesseranno l'intera regione». Temperature prevalentemente in diminuzione e intensificazione dei venti in pianura. Da sabato 29 febbraio quindi pressione in diminuzione, per l'arrivo di correnti dal nord. Domenica le prime piogge. Lunedì si approfondisce sulla Francia una saccatura che transiterà sul Veneto e martedì precipitazioni e limite neve in calo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Carte false per mantenere in famiglia la licenza di taxi acqueo: denunciati padre e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento