Tornano i temporali, il maltempo continua a non dare tregua

Stato di attenzione dalle 14 di oggi alle 8 di domani mattina. Secondo Arpav la provincia potrebbe essere interessata anche da fenomeni intensi

Tra le ore pomeridiane di oggi e la mattinata di domani, continua la fase di instabilità meteorologica nel territorio della provincia di Venezia, con rovesci sparsi e temporali locali. Nell'ultimo bollettino (18 giugno alle 14), Arpav specifica come non si possano escludere fenomeni anche intensi, specie nella pianura centro-settentrionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stato di attenzione

Alla luce di queste previsioni, il centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto ha dichiarato l'ennesimo stato di attenzione per criticità idrogeologica su tutto il territorio, in vigore fino alle 8 di domani mattina. Sempre secondo Arpav, nelle ore centrali di venerdì potrebbe proseguire la fase di instabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Schianto in macchina nella notte, morto un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento