menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo in arrivo: previsti temporali, stato di attenzione della protezione civile

Possibili fenomeni intensi già da sabato pomeriggio e poi nella giornata di domenica: acqua soprattutto in montagna, ma rovesci sparsi si avranno anche in pianura

Temporali e acquazzoni in arrivo, la protezione civile si prepara ad affrontare un fine settimana che potrebbe rivelarsi problematico dal punto di vista meteo. L’avviso di criticità idrogeologica e idraulica è stato emesso sabato alle 14: sono state messe in moto tutte le azioni per garantire il monitoraggio della situazione e la prontezza operativa del sistema. Il Comune di Venezia annuncia: "allarme meteo: domenica previsti rovesci e temporali forti". Permane comunque il disagio fisico intenso per le elevate temperature, mentre migliorerà la qualità dell'aria (per informazioni su ondate di calore leggi gli approfondimenti della protezione civile).

Ecco le possibili situazioni di criticità idrogeologica dovuta a forti temporali: sabato 24 giugno stato di attenzione in tutto il territorio Veneto; domenica 25 giugno, invece: stato di preallarme nelle zone Vene-A (Alto Piave, provincia di Belluno), Vene-H (Piave Pedemontano, province di Belluno e Treviso), Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, territori delle province di Vicenza, Verona, Treviso e Belluno) e Vene-C (Adige-Garda e Monti Lessini, provincia di Verona).

Schermata 2017-06-24 alle 16.55.22-2

L’Arpav comunica che sabato pomeriggio/sera non sono esclusi temporali intensi sulle zone montane e pedemontane, mentre domenica è previsto tempo instabile con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio e temporale, un po' più frequenti e diffuse su zone montane e pedemontane, più sparse in pianura: probabili fenomeni localmente intensi (forti piogge, grandinate, raffiche di vento).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento