rotate-mobile
Meteo

Il Veneto si sveglia sotto la morsa del gelo, temperature sotto zero a Venezia

Inizio di settimana "glaciale": nel capoluogo, nelle prime ore della mattina, il termometro è sceso a -1. Freddo diffuso in pianura, temperature stabili anche martedì

Crollano le temperature in Veneto con valori in ulteriore calo, con clima freddo e valori delle minime sottozero .La regione si è svegliata sotto la morsa del gelo in montagna, ma anche la pianura non è stata risparmiata come rileva l'Arpav, che ha evidenziato il cambiamento meteorologico.

Temperature polari

A Venezia si è arrivati a -1°C, mentre in altre province si è arrivati a -3 a Vicenza e -2,5 a Treviso. Diverso il discorso per Belluno, in cui si è toccata quota -5,4 (e sulla Marmaloda le temperature sono scese a -20). Non cambierà la situazione martedì, con il termometro che arriverà ancora sotto lo zero in pianura, con la mancata inversione termica nelle ore più fredde. Già da mercoledì, invece, le temperature torneranno a salire sensibilmente, con le minime stabilmente sopra lo zero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Veneto si sveglia sotto la morsa del gelo, temperature sotto zero a Venezia

VeneziaToday è in caricamento