Meteo

Venezia, ancora acqua alta? Sabato previsti 120 centimetri. Meteo in peggioramento

Dopo aver scongiurato i livelli record nello scorso fine settimana, potrebbero tornare i disagi in laguna, con la punta massima attorno alle 21.25. Rovesci e venti forti in pianura

Doveva esserci "acqua alta super" lo scorso fine settimana, e così non è stato. Con la marea che è arrivata a quota 104 centimetri nella notte tra domenica e lunedì. Ora, stando al bollettino diramato dal Centro Maree di Venezia, nella mattinata di giovedì torna per Venezia il rischio di finire sott'acqua.

Il picco massimo sarà di 120 centimetri e dovrebbe essere toccato nella serata di sabato, attorno alle 21.25. Una marea molto sostenuta che causerebbe evidenti disagi, andando ad allagare il 28% della viabilità pedonale. Ma primi segnali di acqua alta si avranno già alle 21 di venerdì, quando la marea sostenuta arriverà a toccare gli 80 centimetri. Una situazione ben più agevole, con solo l'1% della viabilità che andrà ad essere intaccato.

Anche le condizioni meteo peggioreranno. Temperature in calo già dalla mattinata di venerdì, con nubi alte, sebbene le precipitazioni cominceranno a farsi sentire dalle prime ore del sabato, in estensione nel corso del pomeriggio a tutto il territorio regionale, con quantitativi maggiori sui settori centro-settentrionali. Venti in rinforzo fino a moderati da est sulla pianura, tesi da sudest sulla costa.

bollettino_grafico-11

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia, ancora acqua alta? Sabato previsti 120 centimetri. Meteo in peggioramento

VeneziaToday è in caricamento