menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vento forte in laguna (foto d'archivio)

Vento forte in laguna (foto d'archivio)

Due giorni di allerta per vento forte sulla costa e in pianura

La protezione civile del Veneto ha diramato lo stato di attenzione per Natale e Santo Stefano in base all'ultimo bollettino emesso da Arpav (alle 14 di oggi)

Natale e Santo Stefano all'insegna del vento. Secondo l'ultimo bollettino di Arpav, infatti, domani e venerdì si registrerà un rinforzo da nordest: i venti risulteranno tesi o forti anche sulla costa e in pianura. In virtù del quadro meteorologico previsto, la protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione per il 25 e 26 dicembre.

Nei giorni successivi invece, in particolar modo dal 28 al 31 dicembre, le previsioni del Centro maree del Comune di Venezia annunciano condizioni meteorologiche favorevoli al fenomeno dell'acqua alta, anche oltre i 130 centimetri. Il Mose potrebbe essere attivato un'altra volta prima della fine del 2020, nel caso si presentassero le condizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento