Aria condizionata auto: come fare una corretta manutenzione e pulizia

Ecco come prendersi cura dell'impianto di aria condizionata della propria auto

Aria condizionata auto: manutenzione e pulizia

Siamo vicini all'arrivo dell'estate e avere un condizionatore auto in buono stato è molto importante per affrontare le torride giornate di caldo. Il condizionatore, come ogni altra parte della nostra automobile, va controllato e pulito periodicamente per garantire il suo corretto funzionamento e la salute delle nostre vie respiratorie. Ma scopriamo meglio come fare.

MANUTENZIONE ARIA CONDIZIONATA: COME FUNZIONA È importante recarsi almeno una volta l’anno da un professionista che verificherà il funzionamento di tutte le sue parti e nel caso fosse necessario, procederà con la sostituzione delle componenti usurate. In generale le operazioni da effettuare sono:

  • sostituzione o rabbocco del liquido refrigerante 
  • controllo del livello dell'olio nel compressore
  • sanificazione dell'impianto per rimuovere batteri e funghi
  • sostituzione filtro antipolline

SOSTITUZIONE FILTRO ANTIPOLLINE Partiamo dal filtro antipolline che va pulito o sostituito una volta l'anno o ogni 15.000 km, seguendo anche il programma di tagliandi della nostra vettura. Il filtro inoltre va cambiato se si nota una ventilazione dell’auto debole, l’incremento di cattivi odori provenienti dal climatizzatore e vetri sempre più appannati. Filtro che non solo raccoglie il polline, ma che va anche a catturare polvere, sporco e sostanze nocive presenti nell'aria e sulla strada. Se abbiamo le giuste competenze è anche possibile ricorrere al fai da te. Sul mercato sono disponibili due grandi famiglie di filtri: in fibra e/o carta (la tipologia più economica) e ai carboni attivi, più costosi ma anche più efficaci perché vanno a rimuovere dall’aria numerose sostanza nocive per la nostra salute.

SANIFICAZIONE DEL CLIMATIZZATORE AUTO Un'altra operazione da effettuare durante la manutenzione dell'impianto di aria condizionata dell’auto è la rimozione di funghi, muffe e batteri che tendono facilmente a proliferare al suo interno. Operazione che può essere eseguita anche ricorrendo al fai da te, acquistando prodotti specifici, disponibili sia in formato spray che in schiuma. Prodotti da applicare, seguendo le indicazioni fornite dal produttore con l’impianto ed il ricircolo acceso, nell'alloggiamento del filtro antipolline e all’interno delle varie bocchette d'aria dell’auto. 

PROFESSIONISTI A CUI RIVOLGERSI A VENEZIA

Mestrina Gomme, Via Castellana 32, Mestre
Carrozzeria Circest, Via Gibellina, 6, 041 502 0448
Carrozzeria Serenissima, Via degli Olmi, 29, 041 922073
ZAGO Car Service, Via Torino, 40, 041 531 5444
Carrozzeria Nuova Ital Car, Via Torino, 152, 041 531 0215

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento