rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Auto e moto

Come controllare quanti punti si hanno sulla patente

Ogni due anni accumuliamo punti sulla patente ma come possiamo fare per controllare il saldo totale?

Sarà capitato a tutti di aver perso qualche punto sulla patente per qualche piccola infrazione. Se inizialmente il totale del saldo punti patente è 20 e si possono avere anche dei bonus, nel caso di qualche decurtazione questo saldo può subire variazioni. Ma come fare, quindi, per controllare quanti punti si hanno in totale sulla patente? Scopriamolo insieme. 

Come funziona la patente a punti

La patente a punti prevede che a ogni automobilista siano inizialmente assegnati 20 punti in totale. Questi, in caso di infrazione delle norme del codice stradale, vengono decurtati. Nel caso in cui i punti a disposizione risultino azzerati, bisognerà sostenere nuovamente l'esame di teoria e l'esame di pratica per riottenere la propria patente.

Il numero dei punti decurtati dalla patente viene stabilito dal Codice della Strada e cambia in base alla gravità dell'infrazione commessa con qualche aggravante per i neopatentati (primi 3 anni di patente) per cui i punti delle sanzioni sono raddoppiati rispetto agli altri automobilisti più "veterani".

E nel caso di perdita di punti? Possono essere recuperati seguendo dei corsi a pagamento presso le autoscuole oppure non commettendo infrazioni per un periodo di almeno due anni. Se un automobilista non commette infrazioni guadagna due punti ogni anno e può accumulare fino a un massimo di 30 punti. I neopatentati che non commettono infrazioni guadagnano un punto ogni anno fino a un massimo di 3.

Per scoprire quanti punti si abbiano a disposizione sulla propria patente ci sono diversi modi, vediamo quali.

Punti patente: verifica attraverso il numero verde

Uno dei modi più veloci per controllare il saldo punti della propria patente consiste nel telefonare al numero 848 872 872 da telefono fisso. Non si tratta di un numero verde ma ha il costo di una telefonata urbana. Una volta in linea, sarà sufficiente seguire le istruzioni impartite dalla voce guida scegliendo per mezzo del tastierino numerico. In questo modo si potrà sapere la quantità di punti disponibili sulla patente.

Punti patente: verifica online 

Oltre al metodo telefonico c'è anche quello online per verificare quanti punti ci restano a disposizione. Ogni automobilista in possesso della licenza di guida può registrarsi sul sito www.ilportaledellautomobilista.it che fa capo al Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti. Il primo passo da compiere è registrarsi inserendo i propri dati personali e quelli della propria patente. Creato e attivato il proprio profilo si potrà conoscere il proprio saldo punti, navigando nei menù del portale.

App per controllare punti patente

Se si è registrati a www.ilportaledellautomobilista.it si possono utilizzare gli stessi dati anche per l’applicazione della Motorizzazione Civile chiamata IPatente, ugualmente disponibile per Android e iOS. Attraverso questa app, oltre a controllare il saldo dei punti si possono eseguire anche altre operazioni come il controllare della scadenza di bollo e revisione dei veicoli di proprietà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come controllare quanti punti si hanno sulla patente

VeneziaToday è in caricamento