Biciclette elettriche: perché sceglierle?

Tutti i vantaggi dell'acquisto di una bicicletta con pedalata assistita dalla salute al risparmio

Bici elettriche: perché acquistarle?

Le bici elettriche o ebike sono biciclette che assistono la pedalata di chi le usa grazie a una batteria e a un piccolo motore elettrico che fa sì che la fatica diminuisca sulle gambe in casi di difficoltà come le salite. È un mezzo di trasporto che negli anni ha preso sempre più piede nella vita cittadina al punto da far aumentare le sue vendite del 20% nel 2018 con circa 148 mila acquisti in tutta Italia. Le bici elettriche, così come le bici tradizionali, possono essere utilizzate seguendo la normale legislazione che prevede il loro transito in piste ciclabili o in zone a traffico limitato. Per quanto riguarda il motore, invece, per legge non deve superare i 250 Watt di potenza con l’assistenza elettrica che deve sempre essere subordinata alla pedalata e si deve disattivare una volta superati i 25 km/h di velocità. Si possono scegliere diversi modelli, in base alle proprie esigenze, dalle bici da città con portapacchi e parafanghi alle mountain bike fino alle bici pieghevoli.

Oggi è possibile acquistare una bicicletta elettrica, senza spendere una fortuna grazie al bonus mobilità; un contributo pari al 60% della spesa sostenuta (non superiore a 500 euro) valido anche per l’acquisto di normali biciclette e veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica (ad es. monopattini, hoverboard e segway).

Bici elettriche: perchè sceglierle

Le bici elettriche sono una valida alternativa a quelle tradizionali in quanto permettono di evitare la fatica, non sudare e allenarsi allo stesso tempo senza eccessi. Sono infatti adatte a tutti, anche chi non è particolarmente allenato. Questi mezzi hanno un costo decisamente inferiore a quello delle bici classiche e le spese di ricarica della batteria sono anch'esse irrisorie. Si risparmia inoltre su bollo, assicurazione, parcheggio e pedaggio per le zone a traffico limitato. Non dimentichiamo poi l'autonomia della batteria che va dai 20 ai 100 km circa a seconda del modello scelto. Ultimo enorme vantaggio delle bici elettriche: la salvaguardia dell'ambiente. Le ebike, infatti, non inquinano e sono ecologiche al 100%.

Come orientarsi nella scelta: le migliori e-bike sul mercato

Numerosi sono i fattori da prendere in considerazione in fase di acquisto di una e-bike. Tra questi i principali sono l’autonomia (di almeno 20 Km) e il peso delle batterie (meglio se rimovibili) e della bici. Infine non dimentichiamo le modalità di assistenza alla pedalata (possono essere molteplici e anche personalizzabili) ed il computer di bordo; è preferibile scegliere modelli con ampio display e complete informazioni su autonomia residua della batteria e chilometri percorsi. Di seguito, cinque interessanti modelli per tutte le esigenze, da compatte bici pieghevoli ed eleganti e-bike dalla lunga autonomia.

i-Bike: una divertente fat bike bike elettrica

bici

Iniziamo la nostra rassegna dalla i-Bike: una mountain bike elettrica Made in Italy, con freni a disco idraulici e ruote fat da 26". Ricordiamo anche la batteria con un'autonomia fino a 55 km, il cambio a 7 velocità Shimano con 3 livelli di pedalata assistita e il telaio in alluminio nero con forcella ammortizzata.

Scopri di più su Amazon a 1.099 euro

MoovWay: una bicicletta elettrica pieghevole low cost

71L1umMMANL._AC_SL1500_-2

Proseguiamo con la MoovWay: una bicicletta elettrica pieghevole low cost, con ruote da 14”. Tra le sue caratteristiche citiamo l’autonomia fino a 20 chilometri, il peso di 19 Kg, la batteria da 36V-6 Ah e il display LCD. Ricordiamo anche la luce LED verticale anteriore e il doppio freno a disco. 

Scopri di più su Amazon a 364 euro

NCM Hamburg: un elegante modello per la città

61YCsP2lBnL._AC_SL1000_-2

Nella nostra rassegna troviamo anche la NCM Hamburg; una bici a pedalata assistita con forcella ammortizzata e ruote da 28 pollici. Passiamo alla batteria con un'autonomia fino a 90 chilometri ed il cambio Shimano a 7 velocità. 

Scopri di più su Amazon a 999 euro

FIIDO D2S: una simpatica bicicletta elettrica

71lxk3qxswL._AC_SL1500_-2-2

Da FIIDO una bici a pedalata assistita pieghevole con pneumatici da 16" e cambio meccanico Shimano a 6 velocità. Ricordiamo, inoltre, le tre modalità di guida e il peso di 24 Kg. 

Scopri di più su Amazon a 699 euro

AMDirect: una versatile bici elettrica pieghevole

71HNdEwHstL._AC_SL1500_-2

Concludiamo la nostra rassegna con la AMDirect, una completa bici elettrica pieghevole con ruote da 26” e autonomia fino a 50 km. Bici con batteria removibile e freni a disco. Non mancano, infine, parafanghi anteriori / posteriori ed un pratico portapacchi.

Scopri di più su Amazon a 849 euro

Dove acquistare le bici elettriche a Venezia

Breda Massimo, Via Piave 184, Mestre, tel.  041 927543
Bike Project Venezia, Via Trieste, 155, Catene di Marghere, tel.  041 935738
Cicli Biesse di Mamprin Massimo, Via Castellana, 61/G, Mestre, 041 940091
Samuel Bike, Viale S. Marco, 33, Mestre,  041 970506


Come vestirsi per andare in bicicletta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Il Veneto resta giallo? Zaia: «Dipendiamo da Rt, ma non abbiamo demeriti per cambiare zona»

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento