SOS maltempo in Laguna: ecco il contributo diretto di imprenditori e cittadini

È tra le corsie dei supermercati Conad che parte la raccolta fondi di solidarietà per Venezia

È un appello di aiuto quello che sale dalla Laguna in questi giorni per voce del sindaco Luigi Brugnaro. Piogge e maltempo stanno colpendo duramente cittadini e commercianti, costretti a chiudere le attività e a fare i conti con un livello dell’acqua decisamente e pericolosamente sopra il livello di guardia.

E mentre l’alta politica tentenna e sta a guardare, un aiuto forte e deciso parte dal basso, dagli imprenditori della provicia veneziana che, colpiti loro stessi dall’acqua alta, ma tornati operativi in tempi record, hanno deciso di impegnarsi per fare la propria parte, offrendo un contributo concreto e reale agli interventi di contrasto dei danni provocati dalle piogge: una raccolta fondi di solidarietà partirà, infatti, sabato 16 novembre e si protrarrà fino a sabato 30. Un’iniziativa organizzata e decisa da Commercianti Indipendenti Associati, la cooperativa del sistema Conad che opera in Veneto, la quale, insieme a tutti i soci Conad, destinerà 10 centesimi per ogni scontrino emesso in cassa, a favore di interventi di interesse collettivo, definiti in base alle urgenze e alle priorità individuate dalle istituzioni veneziane.

Saranno nove i negozi Conad della provincia che aderiranno alla raccolta fondi.

I Conad City della città di Venezia:

- City Lido

- Spesa Facile Cannareggio

- City San Polo

- City Santa Croce

- City Dorso Duro)

I negozi della terraferma:

- City Eraclea

- City Quarto d’Altino

- Spesa Facile Mira

- Chioggia/Sottomarina

Quindi, l’appello di CIA-Conad estende l’SOS del sindaco a tutti i cittadini che desiderano dare un contributo. Basta solo fare la spesa e al resto pensa Conad.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Domani il Veneto in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

  • Quando il Veneto potrebbe tornare in zona gialla

  • Rt a 0,96 e incidenza a 168 in Veneto, Zaia: «Abbiamo numeri da zona gialla»

  • Confermate le proiezioni da zona gialla: in Veneto Rt a 0,96 e incidenza di positivi in calo

  • Veneto in zona arancione da domani: regole per le visite a parenti e amici

  • Da oggi il Veneto torna in zona arancione: cosa si può fare e restrizioni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento