Domenica, 16 Maggio 2021
Politica

Il candidato grillino di Martellago all'ospedale: operato in chirurgia

Antonio Santoliquido, 51enne, si è sentito male nella notte e stamattina è finito in sala operatoria a causa di una occlusione intestinale

In Veneto è stato uno dei pochi candidati grillini a conquistare il ballottaggio nell'ultima tornata di elezioni amministrative. Antonio Santoliquido, del Movimento Cinque Stelle, è riuscito a battere i rivali (se la vedrà l'8 giugno con Monica Barbiero, appoggiata dal centro-sinistra) nell'agone politico, ma stanotte ha invece dovuto soccombere per una grave occlusione intestinale. Dopo cena, per giunta era il suo compleanno, i primi dolori, poi divenuti insopportabili. Inevitabile quindi la decisione di raggiungere l'ospedale di Mirano, dove, dopo i primi accertamenti, è stato operato in mattinata nel reparto di Chirurgia.

L'esponente grillino non è in pericolo di vita, ma dovrebbe comunque subire una convalescenza di minimo una settimana. Proprio nei giorni "caldi" che precedono il turno di ballottaggio. Un problema non da poco per il Movimento Cinque Stelle, che comunque ha confermato gli impegni annunciati per i prossimi giorni. Nonostante il proprio rappresentante non potrà metterci materialmente la faccia.

Il 26 e 27 maggio il 51enne raccolse il 16,87% dei voti. La sua sfidante al ballottaggio (per cui non sembra essere aria di apparentamenti) ha sfiorato la vittoria al primo turno accaparrandosene il 49,62%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il candidato grillino di Martellago all'ospedale: operato in chirurgia

VeneziaToday è in caricamento