Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Firmati dal sindaco Brugnaro gli assetti del territorio di Noale, Camponogara e Fossò

Sono i piani (Pat) per l'urbanistica e le aree da tutelare nel rispetto delle disposizioni sullo sviluppo compatibile

Oggi, venerdì 26 marzo, sono stati firmati dal sindaco Luigi Brugnaro i Pat (Piani d’assetto del territorio) dei Comuni di Camponogara, Fossò, Noale. Il verbale è stato siglato da Brugnaro, collegato in videoconferenza con i tre sindaci Patrizia Andreotti (Noale), Federica Boscaro (Fossò) e Antonio Fusato (Camponogara), in seguito al parere favorevole del Consiglio metropolitano ai Pat del Comune di Noale e alla variante al Pati (piano di assetto del territorio intercomunale) dei Comuni di Camponogara e Fossó avvenuta nel corso della seduta del 26 febbraio scorso. «Questo documento - commenta del Brugnaro – è fondamentale per le amministrazioni e per le loro programmazioni in termini urbanistici». Un iter che ad esempio a Noale è durato 13 anni, avviato a maggio del 2008, e che si è concluso con i pareri della Regione e Città metropolitana. 

«Alla base di tutto la volontà di riqualificare e valorizzare le risorse della città - spiega il Sindaco Patrizia Andreotti - Il Pat è nato per essere un piano urbanistico sostenibile, per rispondere alle esigenze dei prossimi anni senza compromettere la possibilità di provvedere ai bisogni delle generazioni future. Nelle aree da tutelare, le cosiddette “invarianti”, non saranno ammesse modifiche sostanziali e in contrasto con i valori tutelati». «Le aree da riqualificare e recuperare non sono più considerate come un problema da risolvere, ma una risorsa della città esistente - commenta l’assessore all’urbanistica  Alessandra Dini - aree dove collocare interventi alternativi alle espansioni che invece sottraggono suolo all'ambiente naturale». Noale è tra tutti i comuni metropolitani quello che ha ridotto la quantità di consumo di suolo, sono ancora edificabili soltanto 7 ettari. Sulla carta della città sono stati disegnati 4 “ambiti”: Noale, Briana, Cappelletta e Moniego.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firmati dal sindaco Brugnaro gli assetti del territorio di Noale, Camponogara e Fossò

VeneziaToday è in caricamento