menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Nel 2018 il referendum per la separazione? Venezia diventerebbe una nuova Pompei"

Il sindaco Brugnaro spara a zero contro l'ipotesi di una divisione tra laguna e terraferma: "Mestre diventerebbe come Prato, che ha votato di staccarsi da Firenze. Ora è periferia"

"Se Venezia e Mestre si separeranno diventeranno l'una Pompei, l'altra come Prato. C'è chi non lo vuole capire". Il sindaco Luigi Brugnaro tira una linea sul 2017 che si sta per chiudere e guarda all'anno che verrà, che ha come questione aperta anche il possibile referendum separatista: "Sono cambiate le condizioni rispetto a 20 anni - ha commentato - Ora c'è l'Europa unita, per esempio, e abbiamo una città come Venezia che è un brand oggettivamente invidiato nel mondo e può essere utile a tutte le città venete, per esempio ci saranno i Mondiali di sci a Cortina. Per competere nel mondo grande è meglio, le sconfitte nella storia sono giunte sempre da divisioni interne". 

"Mestre diventerà periferia" 

Lo scenario che prefigura il primo cittadino di fronte a due amministrazioni locali divise è netto: "Dividendoci il centro storico diventerà una Pompei, dove arriva il ministro di turno che mostra di mettere i soldi per una tomba. Sarà un cimitero - ha dichiarato - Mestre diventerà invece come Prato, che aveva votato la separazione da Firenze. E' diventata cinese, periferia. In ogni caso non la vedo come una questione personale - ha concluso - Se la Regione deciderà di andare a votare, anche se secondo me l'iter è illegittimo, lo faremo. Noi vogliamo evitare le battaglie. Se il popolo deciderà che è meglio dividersi, non si tornerà più indietro. Anzi, io punterei su una giornata singola di voto, per dimostrare che la gente è effettivamente andata alle urne".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Torna in vigore da oggi l'ordinanza anti assembramenti

  • Attualità

    L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

  • Mestre

    Estrae un coltello, subito fermato da un agente e arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento