Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Il vicesindaco Tomaello: «Nominare al più presto un presidente dell'Autorità portuale»

«Comune e Regione hanno idee chiare sul porto, serve un piano per l'infrastruttura. Il sindaco Brugnaro porterà la mozione di maggioranza con il finanziamento della legge speciale al Comitatone»

Andrea Tomaello, vicesindaco di Venezia

«Un bene che i lavoratori non mollino, siamo dalla loro parte - commenta il vicesindaco di Venezia Andrea Tomaello, dopo la manifestazione dei portuali a piazzale Roma, giovedì mattina, cui seguirà uno sciopero dei lavoratori della Compagnia portuale venerdì -  Comune e Regione hanno le idee chiare sul futuro del porto. Il sindaco porterà la mozione della maggioranza al Comitatone, con la richiesta di finanziamento della legge speciale con 150 milioni all'anno per 10 anni. Bene la nomina del provveditore Cinzia Zincone - continua Tomaello - persona capace e che ha lavorato bene per la città, ma serve individuare al più presto un presidente dell'Autorità portuale ed è necessario un piano strategico definitivo». 

Tomaello era accanto al sindaco Brugnaro anche a ottobre scorso, quando tutta la comunità portuale ha manifestato alla stazione ferroviaria per chiedere certezze: sulla presidenza, sulle crociere, sul lavoro, sugli escavi e il funzionamento dello scalo con le paratoie del Mose sollevate. Dopo le criticità delle ultime alte maree i portuali sono tornati a far sentire la propria voce: per giorni sono rimaste bloccate anche navi commerciali in rada, in attesa che venisse chiuso il sistema con i picchi più bassi di marea per poter entrare o uscire. Un'organizzazione basata sullo stato di necessità ma che ha messo in difficoltà il traffico navale mostrando tutti i punti deboli della gestione portuale e del Mose, primo fra tutti la mancanza della conca di navigazione. Verrà sistemate e in parte rifatta, ha annunciato il provveditore e neo commissario Zincone, ma ci vorrà almeno un anno. Lunedì è previsto il comitatone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicesindaco Tomaello: «Nominare al più presto un presidente dell'Autorità portuale»

VeneziaToday è in caricamento