menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arsenale, Consiglio spaccato: nessun documento condiviso verso Roma

Nonostante un estremo tentativo di mediazione il Pdl ha deciso di non votare la mozione per chiedere la restituzione dell'area alla città. Orsoni: "Non capisco il loro ostruzionismo"

Nessun documento unitario sulla restituzione dell'Arsenale alla città, nonostante gli sforzi e i tentativi di mediazione: il Consiglio comunale di Venezia, riunito in seduta straordinaria, si è spaccato e la mozione che chiede la modifica della norma con cui il Governo ha annullato il passaggio dell'Arsenale al Comune è passata con il sì di tutti i gruppi, tranne il Pdl.

 

Il testo è stato limato fino all'ultimo nel tentativo di raggiungere l'unanimità - come richiesto anche da Italia Nostra e dalla trentina di associazioni e comitati che si battono per il ritorno alla città dell'Arsenale - ma non è bastato. Così come non sono bastati gli sforzi e le rassicurazioni del sindaco Giorgio Orsoni, che all'inizio ha voluto esplicitamente chiarire come da parte del Comune non ci sia "alcuna volontà di rallentamento dei lavori per il Mose".

 

Rassicurazioni che "valgono meno del due di picche" ha detto il consigliere del Pdl Michele Zuin, rivolto al sindaco, il quale però non ha tuttavia ceduto le armi, nella speranza di arrivare a un testo unitario. Orsoni ha accettato infatti anche l'estremo di tentativo di mediazione proposto dal consigliere della Lista civica, e accolto da tutti gli altri gruppi, che ha inserito nel testo la disponibiltà del Comune a garantire al Magistrato alle Acque la concessione "a titolo gratuito delle aree strettamente necessarie" per il completamento del Mose.

 

Ma anche questo sforzo è fallito e la mozione è passata con il voto favorevole degli altri gruppi (28 sì), mentre l'odg del Pdl è stato bocciato dall'aula. "Sono molto rammaricato, non capisco l'atteggiamento ostruzionistico del Pdl", ha commentato alla fine il sindaco che fino all'ultimo ha sperato in un "gioco di squadra" a nome di tutta la città. (Ansa)

 

ARSENALE ALLO STATO, POLEMICHE IN LAGUNA

ORSONI AL CONSIGLIO: "Serve un documento unitario"

LA RACCOLTA FIRME "Arsenale bene comune"

LA MANIFESTAZIONE L'Arsenale non si tocca

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento