menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza casa: Ca' Farsetti stanzia quasi 2 milioni per recuperare 97 alloggi comunali

La giunta giovedì, ha approvato 5 delibere con cui si mettono sul piatto 1,8 milioni di euro (provenienti da Regione e Pon-Metro) per interventi di recupero in laguna e terraferma

Numeri importanti, specie per una tematica di cui a Venezia, sia in laguna sia in terraferma, si è a lungo dibattuto. Perché l'emergenza casa è più attuale che mai. La giunta, durante la riunione di giovedì, ha approvato, su proposta della vicesindaco Luciana Colle, cinque delibere con cui si dispone l'inizio dei lavori di ristrutturazione per 97 alloggi comunali sparsi tra centro storico, isole e terraferma per un importo totale di 1.800.000 euro.

ALLOGGI IN LAGUNA E TERRAFERMA

Si tratta di fondi che in parte provengono dalla Regione e in parti dal Pon Metro (Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020). Una prima delibera stanzia mezzo milione di euro, risorse in parte provenienti da palazzo Balbi, per il recupero di 7 appartamenti di una palazzina che consta di 12 alloggi a Marghera. Le rimanenti 4 si dividono per tipologia: Erp (in laguna e in terraferma) e non Erp (con la stessa suddivisione territoriale). Con l'accento sul social housing. Gli interventi di ristrutturazione dovrebbero concludersi in 150 o al massimo 180 giorni. Ciò vuol dire che a inizio 2018, ragionevolmente a primavera, quasi un centinaio di nuclei famigliari potranno contare su case messe a nuovo.

A BREVE APERTURA DEI BANDI

In quest'ottica Ca' Farsetti aprirà dei bandi ad hoc, guardando anche a metrature e strutturazione degli alloggi, per individuare chi ha effettivamente bisogno di un tetto sotto cui dormire. L'intento è di privilegiare giovani coppie e famiglie, specie in centro storico, alle prese con i noti problemi di spopolamento. In laguna gli appartamenti che saranno sistemati sarebbero poco meno di quaranta: non si vende per fare cassa, bensì si cerca anche con questa piccola iniziativa di riportare la residenzialità. I bandi dovrebbero essere aperti tra non molto tempo, in modo che, una volta che un appartamento sarà dichiarato abitabile, possa essere subito a disposizione del legittimo inquilino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento