Comunali 2020

Altri 7 candidati consiglieri per Gasparinetti sindaco, il più giovane è del 2001

Completata la lista Terra e Acqua 2020 e raccolte quasi tutte le firme per la tornata elettorale di settembre

La presentazione dei candidati mercoledì 12 agosto

Altri 7 candidati al Consiglio comunale si sono aggiunti mercoledì 12 agosto alla lista Terra e Acqua 2020 del candidato sindaco Marco Gasparinetti, che così è stata completata. Si sono presentati: Fabio Lombardo, classe 1961, nato e residente al Lido, titolare di un ristorante che gestisce da quando è tornato dagli Stati Uniti, dove si è sposato e ha avuto due figlie riportate a Venezia. Nicoletta Frosini, classe 1963, nata e residente a Venezia. Docente di scuola superiore, da sempre attiva nel mondo dell'associazionismo locale, presidente uscente dell'associazione (non del gruppo) 25 aprile Venezia. Il più giovane tra gli aspiranti consiglieri comunali è Rocco Rumonato, nato nel 2001 alla Giudecca, dove risiede. Pugile e regatante ha già ottenuto successi nel campo della voga, vincitore della Storica 2019 su pupparino, neodiplomato all'Algarotti. Evelina Ussardi, nata a Venezia nel 1962, residente a Mestre dal 2004. Dal 1985 al 2016 è stata stata insegnante di scuola primaria dedicandosi anche all’insegnamento di sostegno agli alunni con disabilità. Attualmente lavora nel Cpia (Centro provinciale istruzione adulti) di Venezia e si occupa dell’insegnamento dell’italiano alle persone straniere. 

Le firme

Elisabetta Alfonso è nata a Venezia nel 1973 da antica famiglia di Torcello. Avvocato cassazionista con studio a Mestre, è membro del pool nazionale avvocati dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, con esperienza nell’ambito della disabilità. Andreina Mezzacapo Vincitorio, classe 1956, è nata e cresciuta a Venezia, da anni residente a Mestre. Ha lavorato nella pubblica amministrazione (prefettura) fino all’età pensionabile. Nicola Sabatini, nato nel 1967, risiede a Mestre. Specialista nella gestione e amministrazione delle risorse umane è padre di due figli, molto presente nella vita sociale mestrina. Terra e Acqua 2020, sempre mercoledì mattina, ha raccolto oltre cento firme necessarie a presentarsi alle elezioni. «Caldo e ferie non hanno fermato i nostri simpatizzanti alla vigilia di ferragosto - afferma Gasparinetti - Siamo riusciti a completare quasi totalmente le firme necessarie: ne mancano solo dodici. Si tratta di un segnale molto forte da parte della città, vuol dire che le persone ci sono molto vicine».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri 7 candidati consiglieri per Gasparinetti sindaco, il più giovane è del 2001

VeneziaToday è in caricamento