rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Comunali 2020 Santa Croce / Piazzale Roma

Garage comunale, Zecchi: «Assenza di igiene, a rischio la salute dei lavoratori»

L'incontro del candidato sindaco del Partito dei Veneti con i dipendenti dell'autorimessa di piazzale Roma

Il professor Stefano Zecchi, candidato sindaco per il Partito dei Veneti, ha incontrato alcuni lavoratori dell'autorimessa comunale qualche giorno fa. «Mi hanno messo al corrente - riferisce Zecchi - con le denunce presentate ai carabinieri e allo Spisal, di situazioni che allarmano da anni sull'assenza di un'adeguata pulizia nel garage». Caldo e fumi di scarico delle auto, sporco diffuso, assenza di sanificazioni adeguate. «Luogo ad alta frequentazione - dice il candidato - il garage comunale è il biglietto da visita della città perché è anche il primo posto che i visitatori vedono».

«Gli operatori - prosegue - mi hanno spiegato che in questi ultimi anni alcuni dipendenti si sono ammalati di mali incurabili e alcuni sono venuti a mancare, l'ultimo decesso due giorni fa di un lavoratore di circa 60 anni». Le cause delle morti potrebbero non essere correlate alle condizioni dell'autorimessa, «ma è chiaro dalle fotografie che il posto non è affatto pulito. I dipendenti hanno voluto mettermi al corrente di queste condizioni di cui hanno informato i vertici di Avm e il sindaco Brugnaro con più lettere, l'ultima a maggio di quest'anno, a cui non avrebbero avuto risposte. Molti di loro - contina Zecchi - temono di esprimersi perchè hanno paura di perdere il posto di lavoro, così sopportano assumendo farmaci. Chiedo con urgenza - conclude - una verifica Spisal e Ulss sulle condizioni denunciate e una pulizia di fondo con sanificazione».

158b66c4-0461-452d-b97d-a90206ff1873-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garage comunale, Zecchi: «Assenza di igiene, a rischio la salute dei lavoratori»

VeneziaToday è in caricamento