Comunali 2020

Seggio covid a domicilio per positivi al coronavirus e persone in isolamento

Chi si trova ristretto in casa e abbia espresso volontà di esercitare diritto di voto, dovrà aspettare il seggio covid direttamente a domicilio

Gli elettori positivi al covid o in isolamento domiciliare non potranno ovviamente violare l'obbligo della quarantena per recarsi ai seggi. Chi si trova in queste due situazioni e vuole esercitare il diritto di voto, come spiegato dalla prefettura di Venezia, deve aver presentato dichiarazione attestante tale volontà e attendere presso l'indirizzo di residenza o di domicilio temporaneo l'arrivo dei componenti del seggio Covid, che provvederanno a consegnare e ritirare le schede elettorali compilate.

Questa è l'unica modalità consentita: a chi sarà sorpreso ad allontanarsi dal luogo di isolamento, anche per recarsi ai seggi, saranno elevate sanzioni amministrative e penali previste dalla normativa vigente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seggio covid a domicilio per positivi al coronavirus e persone in isolamento

VeneziaToday è in caricamento