menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali 2012: risultati dei ballottaggi a Mira e Jesolo

Due i comuni coinvolti nel secondo turno di votazione. In Riviera vincono i grillini, con Alvise Maniero che conquista il municipio, nella località balneare a trionfare è Valerio Zoggia

RIVOLUZIONE GRILLINI A MIRA - "Impressionato? No, non direi. Siamo tutti sindaci, non mi sento io in particolare primo cittadino". Queste le prime parole di Alvise Maniero, la "testa di ponte" 26enne della "rivoluzione" che quest'oggi è stata perpetrata a Mira: l'esponente del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo ha battuto al ballottaggio Michele Carpinetti, sindaco uscente sostenuto da tutte (o quasi) le liste di centro-sinistra. CONTINUA A LEGGERE

 

LA "STRANA" COALIZIONE A JESOLO - Ragioniere commercialista, 62 anni, ex vicesindaco e assessore all'Edilizia nella precedente amministrazione comunale. Valerio Zoggia è il nuovo sindaco di Jesolo, dopo aver battuto al ballottaggio il candidato Renato Martin con il 56,08% dei voti. Se a Mira, quindi, è "rivoluzione", nella località balneare questa affermazione sembra caratterizzarsi per la continuità. C'è un punto di domanda, però: la coalizione che ha portato alla vittoria Zoggia, contraddistinta da liste del Pdl, dell'Udc e del Pd, riuscirà a rimanere "integra" per cinque anni? "Questa è una squadra costruita non tanto sui partiti, ma sulle persone", dichiara il neosindaco. CONTINUA A LEGGERE

 

Elezioni Jesolo: risultati sindaco 6 - 7 maggio

LA DIRETTA

ALVISE MANIERO (MOVIMENTO 5 STELLE) NUOVO SINDACO DI MIRA

VALERIO ZOGGIA NUOVO SINDACO DI JESOLO

 

LO SCRUTINIO

Ore 16.42 Alvise Maniero è il nuovo sindaco di Mira, colpaccio dei grillini (guarda i risultati)

Ore 16.33 Si assottiglia il vantaggio di Alvise Maniero su Michele Carpinetti a quattro sezioni dal termine dello scrutinio (guarda i risultati)

Ore 16.19 Jesolo ha il nuovo sindaco: è Valerio Zoggia, che con il 56,08% sconfigge Renato Martin (guarda i risultati)

Ore 16.05 A Mira con 21 sezioni su 35 Alvise Maniero ancora in vantaggio su Michele Carpinetti (guarda i risultati)

Ore 16.02 A Jesolo con 17 sezioni su 22 Valerio Zoggia ancora in vantaggio su Renato Martin (guarda i risultati)

Ore 15.50 A Jesolo con 8 sezioni scrutinate su 22 Valerio Zoggia in vantaggio su Renato Martin (guarda i risultati parziali)

Ore 15.50 Quattro sezioni scrutinate su 35a Mira: Alvise Maniero in vantaggio sul rivale Michele Carpinetti per 54,15% a 45,84%. Movimento Cinque Stelle in vantaggio, ma le operazioni di conteggio saranno ancora lunghe (guarda i risultati)

 

Ore 15 Urne chiuse per quanto riguarda il secondo turno di ballottaggio per le elezioni dei nuovi sindaci di Mira e Jesolo. Il lunedì contraddistinto dalla pioggia non ha "scaldato" i seggi elettorali, dove si è continuato a registrare un netto calo (fisiologico o meno) delle persone che hanno deciso di esprimere il proprio voto. A Jesolo hanno votato il 55,6% in meno degli aventi diritto, rispetto al 67,21% del primo turno. L'11,61% in meno. A Mira, invece, hanno votato il 50,49% degli aventi diritto: il 10,75% in meno rispetto a due settimane fa, quando l'affluenza era stata del 61,24%.

Ore 22 Terza e ultima rilevazione relativa all'affluenza alle urne per questo secondo turno di ballottaggio nei comuni di Jesolo e Mira. Persiste, pur riducendosi, il calo già evidenziato nelle precedenti stime. Lo scarto di presenze, rispetto alla precedente chiamata elettorale del 6 maggio, risulta essere in media di -7,93 punti percentuali. Scendendo più nel dettaglio, a chiusura della prima giornata di votazioni, si è presentato alle urne di Mira il 37,65% degli aventi diritto, contro il 45,98% dello scorso turno (-8,33 punti). A Jesolo, invece, si è passati da un'affluenza del 47,15% all'attuale 39,83%, con una contrazione di 7,32 punti.

Ore 19 In questa seconda rilevazione, si aggrava ulteriormente il calo dell'affluenza alle urne evidenziato nella precedente stima, con una media di ben 13,44 punti percentuali in meno rispetto al primo turno del 6 maggio. In particolare a Mira si è passati dal 37,10% d'affluenza all'attuale 30,29% (decrescita del 6,81%). Ancor più profondo il divario per Jesolo, dove i votanti sono passati da una percentuale del 39,37% a quella del 15,82% (3,55 punti percentuali in meno in questo turno).

Ore 12 La prima rilevazione relativa all'affluenza alle urne evidenzia nuovamente un calo in entrambi i comuni veneziani finiti al ballottaggio: a Mira si è passati da una percentuale di affluenza dell'11,03%, registrata nel primo turno elettorale del 6 maggio, all'attuale 9,48%, mentre a Jesolo si è passati dal 13,6% al 12,06% del turno di ballottaggio. In entrambi i casi lo scarto si aggira, dunque, attorno all'1,5 punti percentuali.

 

AFFLUENZA ALLE URNE

Ballottaggio Mira 2012: affluenza ore 15

Ballottaggio Jesolo 2012: affluenza ore 15

Ballottaggio Mira 2012: affluenza ore 22

Ballottaggio Jesolo 2012: affluenza ore 22

Ballottaggio Mira 2012: affluenza ore 19

Ballottaggio Jesolo 2012: affluenza ore 19

Ballottaggio Mira 2012: affluenza ore 12

Ballottaggio Jesolo 2012: affluenza ore 12

 

RISULTATI AL PRIMO TURNO (6-7 maggio 2012): Mira Jesolo

 

TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE



Potrebbe interessarti: https://www.veneziatoday.it/politica/elezioni/2012-comuni-provincia-venezia/jesolo-2012/jesolo-risultati-sindaco-6-7-maggio-2012.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/VeneziaToday/25246390814219

Per poter esercitare il diritto di voto, gli elettori dovranno esibire, oltre ad un documento di riconoscimento valido, la tessera elettorale personale, che dal 2001 ha sostituito il certificato elettorale. In caso di smarrimento o di esaurimento degli spazi riservati alla certificazione del voto all'interno della tessera, si può richiedere il rilascio del duplicato all'ufficio elettorale. Chi invece, a seguito di cambio del proprio indirizzo nell’ambito del territorio comunale, avesse ricevuto il tagliando di variazione adesivo, non deve far altro che provvedere ad applicarlo sulla tessera elettorale, nell’apposito spazio.

In occasione del turno di ballottaggio, gli uffici elettorali di Mira e Jesolo garantiranno, allora, l'orario straordinario di apertura per domenica 20 maggio, dalle 8 alle 22, e per lunedì 21 maggio, dalle 7 alle 15.

Per il ballottaggio di domenica 20 e lunedì 21 maggio 2012, non è possibile esprimere il cosiddetto voto disgiunto. La propria preferenza si esprime tracciando una x sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato prescelto e, nel caso in cui si scegliesse contemporaneamente un candidato sindaco e una lista che sostiene l'avversario, il voto verrà considerato nullo. Se il voto venisse espresso contrassegnando il simbolo della lista che sostiene il candidato, nonostante la procedura sia "impropria", il voto sarà comunque considerato valido, poiché vige la regola che, quando la volontà dell'elettore è chiara, una scheda non può essere annullata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento