menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi Brugnaro e Simone Venturini

Luigi Brugnaro e Simone Venturini

Si avvicinano le elezioni, Venturini sarà il capolista per Brugnaro

L'accordo sul 27enne di Marghera tra la lista del candidato e l'Udc: "Ho accettato con entusiasmo. Lui unica occasione di rilancio per la città"

Simone Venturini sarà il candidato capolista della Lista civica "Luigi Brugnaro Sindaco" alle prossime Amministrative di maggio. La decisione è stata presa di comune accordo tra il candidato alla poltrona di Ca' Farsetti, Venturini stesso e i vertici locali dell'Udc di Venezia, partito da cui proviene il giovane esponente di Marghera, da sempre molto vicino al presidente della Reyer Venezia.

"Ho proposto a Simone questo ruolo d’intesa con Area Popolare, che sostiene la mia candidatura con una propria lista  – dichiara Brugnaro – Simone, che ha maturato un'ottima esperienza amministrativa nello scorso mandato, sarà un’importante risorsa per il nostro progetto e sarà il punto di riferimento dei tanti giovani che per la nostra lista saranno candidati per il Consiglio comunale e per i Consigli di municipalità”.

"Non è stato facile rinunciare a Simone Venturini quale candidato di Area Popolare - afferma Luca Scalabrin, segretario provinciale Udc – Ha comunque prevalso in noi la volontà di rafforzare il candidato Luigi Brugnaro con una figura più giovane, ma già sufficientemente esperta e conosciuta. La nostra lista di Area Popolare avrà comunque tanti candidati molto significativi nelle proprie fila”.

Simone Venturini, 27 anni di Marghera, dottore in Giurisprudenza all’Università di Padova, è stato il più giovane consigliere comunale eletto a Venezia, già vicecoordinatore nazionale dei Consigli comunali Anci, nonché il candidato veneziano più votato alle ultime Elezioni europee: "Ho accettato con grande entusiasmo la proposta di Luigi Brugnaro, proposta che si pone in continuità con il mio percorso politico e di cui sono onorato – spiega Venturini – 'Luigi Brugnaro Sindaco' rappresenta l'unica scelta possibile per le persone di buon senso che confidano in una grande svolta amministrativa per questa città. La sua candidatura è un'occasione storica di rilancio partendo dai giovani, dal talento e dal merito: chiunque abbia a cuore Venezia non può lasciarla nelle mani di coalizioni estremiste e conservatrici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento