menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesca Zaccariotto

Francesca Zaccariotto

Comunali a Venezia, Lega: “La Zaccariotto non sarà il nostro candidato”

Non sarà l'ex sindaco di San Donà di Piave l'esponente scelta dal Carroccio per le prossime elezioni del primo cittadino della città lagunare. In una nota: "Non è la figura adatta"

Non sarà Francesca Zaccariotto il candidato sindaco della Lega Nord a Venezia per le prossime elezioni comunali. In una nota il Carroccio ha voluto fugare ogni dubbio sulla possibilità che fosse l’ex sindaco di San Donà di Piave ed ex presidente della Provincia la figura scelta dal partito per correre alle elezioni.


PERCHE' NO. L’esponente viene definita da Flavio Tosi, segretario nazionale della Lega Nord Liga Veneta, “una candidata non adatta a diventare primo cittadino della città lagunare”: la decisione ufficialmente perché la Lega ha già dato molto alla Zaccariotto in termini di incarichi politici tanto che il partito preferisce virare su una figura “nuova”. L’ex titolare di Cà Corner, appena prosciolta dall’accusa di abuso d’ufficio e falso ideologico per aver assunto come guardiaparchi il pluripregiudicato Luciano Maritan, nipote dell’ex boss della Mala del Brenta Silvano Maritan, è stata protagonista anche dello “sciopero della tessera” col mancato rinnovo, a suo dire, per presunto “isolamento” nel movimento. Scelta che forse le ha tolto ogni possibilità di candidatura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento