menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: inaugurata la sede di Liberi e Uguali a Cannaregio

Foto: inaugurata la sede di Liberi e Uguali a Cannaregio

Liberi e Uguali, depositate a Venezia le liste con le candidature. Bersani corre in Veneto

Nel listino proporzionale di Venezia, dopo il deputato Michele Mognato, ci sono Marta Battistella, Pier Paolo Scelsi e Anita Fiorentino. Davide Zoggia correrà per il Senato

Depositate domenica a Venezia le liste con le candidature di Liberi e Uguali in vista delle imminenti elezioni per il rinnovo del Parlamento. Pier Luigi Bersani correrà in Veneto, al suo fianco nel plurinominale a Padova ci sarà Anna Falcone, una delle leader del movimento del No in occasione del referendum costituzionale del 4 dicembre 2016, che ha aderito al progetto di Pietro Grasso da indipendente.

Bersani capolista

Bersani sarà capolista anche nel plurinominale di Verona e Rovigo e si misurerà nell’uninominale della città scaligera. Tra gli uninominali, spiccano le candidature dell’ex sindaco di Padova Flavio Zanonato nel collegio senatoriale di Padova e della Bassa, quelle a Venezia - rispettivamente negli uninominali di Camera e Senato - del deputato ed ex vicesindaco Michele Mognato e del capogruppo di Sinistra Italiana Giulio Marcon. Terzo nel listino proporzionale di Padova sarà uno dei principali esponenti dei movimenti ambientalisti della Bassa Padovana, Francesco Miazzi, in corsa anche all’uninominale, dopo di lui Leila El Houssi, docente all’Università di Padova, indicata da Possibile. 

976A250D-3919-42B2-A0D3-9881CACFA684-2

Nel listino proporzionale di Venezia, dopo Mognato, Marta Battistella, Pier Paolo Scelsi e Anita Fiorentino; a Treviso e Belluno, Lucio Cavazzoni, Alessandra Buzzo, Rodolfo De Paoli e Lisa Coan; a Vicenza capolista Annalisa Corrado e poi l’ex assessore di Bassano del Grappa Mauro Beraldin che corre anche all’uninominale, quindi Keren Ponzo e Niccolò Della Lucilla; infine, nel veronese e nel rodigino, dopo Bersani, Michela Faccioli, Carlo Renato Massironi e Lucia Pollato. 

Per quel che riguarda il collegio senatoriale Veneto 2 - che comprende le province di Padova, Vicenza e Verona - il capolista sarà Davide Zoggia; con lui anche Chiara Chiappa, Vincenzo Cordiano e Chiara Zoccarato. In Veneto 1 - Venezia, Treviso, Rovigo e Belluno - la lista proporzionale del Senato sarà guidata da Alessia Petraglia, seguita da Marcon, Maria Chiara Eugenia Marangon e Cristiano Maria Pavarin. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento