menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni 2013, esiti per il Senato: gli eletti veneti di palazzo Madama

Premio di maggioranza alla coalizione Pdl - Lega Nord. Nove i rappresentanti del Popolo della Libertà, cinque della Lega Nord, quattro del Movimento 5 Stelle, due di Scelta Civica con Monti

A scrutini non ancora conclusi é la coalizione Pdl-Lega in Veneto che ottiene il premio di maggioranza per il Senato ottenendo 14 dei 24 senatori previsti. Secondo fonti dei partiti, la ripartizione dovrebbe essere di 9 senatori per il Pdl, 5 per la Lega, 4 per il Pd, 4 per il M5S e 2 per Scelta Civica con Monti.

Questi, in via ufficiosa, gli eletti:

Pdl - Niccolò Ghedini, Maurizio Sacconi, Anna Bonfrisco, Pierantonio Zanettin, Marco Marin, Maria Elisabetta Alberti Casellati, Mario Dalla Tor, Giovanni Piccolo. Silvio Berlusconi, capolista, se dovesse scegliere un'altro collegio rispetto a quello del Veneto, lascerebbe il posto a Franco Conte.

Lega - Massimo Bitonci (capolista), Patrizia Bisinella, Rafaela Bellot, Emanuela Munerato e Erika Stefani.

Pd - Laura Puppato (capolista), Felice Casson, Giorgio Santini e Rosanna Filippin.

M5S - Enrico Cappelletti (capolista), Paola De Pin, Giovanni Endrizzi e Gianni Pietro Girotto.

Scelta Civica con Monti - Gianpiero Dalla Zuanna (capolista) e Antonio De Poli.

Non passerebbero, invece, ex parlamentari, come Fabio Gava, uscito dal Pdl, e Maurizio Fistarol, ex sindaco di Belluno.
(ANSA)   

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DEI RISULTATI

RISULTATI CAMERA A VENEZIA

RISULTATI SENATO A VENEZIA

----------------------------------------------------

RISULTATI CAMERA IN ITALIA

RISULTATI SENATO IN ITALIA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento