rotate-mobile
Elezioni Politiche 2013

Elezioni 2013, esiti per il Senato: gli eletti veneti di palazzo Madama

Premio di maggioranza alla coalizione Pdl - Lega Nord. Nove i rappresentanti del Popolo della Libertà, cinque della Lega Nord, quattro del Movimento 5 Stelle, due di Scelta Civica con Monti

A scrutini non ancora conclusi é la coalizione Pdl-Lega in Veneto che ottiene il premio di maggioranza per il Senato ottenendo 14 dei 24 senatori previsti. Secondo fonti dei partiti, la ripartizione dovrebbe essere di 9 senatori per il Pdl, 5 per la Lega, 4 per il Pd, 4 per il M5S e 2 per Scelta Civica con Monti.

Questi, in via ufficiosa, gli eletti:

Pdl - Niccolò Ghedini, Maurizio Sacconi, Anna Bonfrisco, Pierantonio Zanettin, Marco Marin, Maria Elisabetta Alberti Casellati, Mario Dalla Tor, Giovanni Piccolo. Silvio Berlusconi, capolista, se dovesse scegliere un'altro collegio rispetto a quello del Veneto, lascerebbe il posto a Franco Conte.

Lega - Massimo Bitonci (capolista), Patrizia Bisinella, Rafaela Bellot, Emanuela Munerato e Erika Stefani.

Pd - Laura Puppato (capolista), Felice Casson, Giorgio Santini e Rosanna Filippin.

M5S - Enrico Cappelletti (capolista), Paola De Pin, Giovanni Endrizzi e Gianni Pietro Girotto.

Scelta Civica con Monti - Gianpiero Dalla Zuanna (capolista) e Antonio De Poli.

Non passerebbero, invece, ex parlamentari, come Fabio Gava, uscito dal Pdl, e Maurizio Fistarol, ex sindaco di Belluno.
(ANSA)   

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DEI RISULTATI

RISULTATI CAMERA A VENEZIA

RISULTATI SENATO A VENEZIA

----------------------------------------------------

RISULTATI CAMERA IN ITALIA

RISULTATI SENATO IN ITALIA

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2013, esiti per il Senato: gli eletti veneti di palazzo Madama

VeneziaToday è in caricamento