menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il rimpasto di Renzi parla anche veneziano: Enrico Zanetti nuovo viceministro

Il segretario di Scelta civica "promosso" dopo le nuove nomine del Consiglio dei ministri. Scelti cinque nuovi sottosegretari. Enrico Costa sarà nuovo responsabile degli Affari regionali

C'è anche un po' di Venezia nella compagine di governo capitanata dal premier Matteo Renzi. Non che prima non ci fosse, ma da giovedì sera il segretario nazionale di Scelta Civica, il veneziano Enrico Zanetti, da sottosegretario è stato promosso a viceministro.

La scelta nell'ultimo Consiglio dei ministri, durante il quale si è finalmente dato il "la" all'atteso rimpasto di governo, con la nomina (anche se servirà attendere il passo ufficiale del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella) di Enrico Costa, avvocato cuneese, agli Affari regionali. Oltre a Zanetti, anche Mario Giro è stato promosso da sottosegretario a viceministro per quanto riguarda il dicastero degli Esteri. Cinque, invece, i nuovi sottosegretari designati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento