rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Politica Jesolo

Jesolo, Zoggia presenta la nuova Giunta: "Fuori la politica dal Municipio"

Il neosindaco ha presentato l'esecutivo che governerà la località balneare nei prossimi anni. Tre componenti sono del Pdl, due del Pd: "Ci dedichiamo ai problemi della città, non ai partiti"

Nella Sala Rappresentanza del Municipio di Jesolo, il nuovo sindaco Valerio Zoggia ha tenuto stamattina la presentazione ufficiale della nuova Giunta. Al tavolo d’onore schierate sei poltrone per i componenti dell’esecutivo. Tre i componenti del Pdl, due quelli del Pd, ma il primo cittadino non è preoccupato della possibile "litigiosità" che potrebbe venire a determinarsi col passare del tempo: "Vogliamo dedicarci integralmente a quelli che sono i bisogno della città - ha spiegato - quindi lasciamo fuori la politica del municipio di Jesolo".

“Sono fiero, a una sola settimana dalla mia proclamazione, di poter presentare una Giunta figlia del percorso di partecipazione e condivisione di programmi e idee che ha accompagnato e distinto la mia campagna elettorale - ha proseguito Valerio Zoggia -. Ho tenuto delle deleghe strategiche come il demanio marittimo, un reparto importante per la nostra economia locale che nel 2015 sarà protagonista della Bolkestein, e la polizia locale. C’è bisogno di una riorganizzazione che risponda al bisogno di sicurezza anche nel periodo invernale e per il reparto viabilità”.

Per quanto riguarda il Consiglio comunale subentrano per il Pdl Giacomo Vallese e Ilenia Buscato. Per la lista Tutti per Jesolo il neoeletto consigliere comunale è Luigi Serafin, mentre per il 365 Jesolani Tutto L’anno ci sarà Federica Senno.

“Avremo tre donne in Consiglio Comunale – continua il Sindaco –, che è convocato per venerdì 8 giugno alle 20. Durante la prima seduta sarà inoltre eletto il presidente del Consiglio”.

La squadra ha tra i suoi “obiettivi strategici” quello di affrontare le problematiche sociali che affliggono le famiglie a causa dell'attuale crisi economica, e quello di un tavolo con le categorie economiche per l’avvio della stagione turistica. Altro punto importante da affrontare a breve è l'approvazione del bilancio di previsione. “Bilancio che non potrà non tenere conto delle novità introdotte dalla finanziaria, tra cui l'Imu”, ha precisato Zoggia. “Ma sono sicuro - ha aggiunto – che saremo in grado di dare risposte adeguate”.

Dopodiché sono stati annunciati gli assessori della Giunta e le loro deleghe:

- all'assessore, nonché vicesindaco, Roberto Rugolotto, delega alle Politiche sociali, Istruzione, Lavori Pubblici, Viabilità e Trasporti, Servizi Manutentivi, l’invito a dare il via al fondo di solidarietà per aiutare le famiglie e gli imprenditori jesolani.

- all'assessore Ennio Valiante, con delega al Personale, Sport, Cultura, Innovazione Tecnologica e Sistemi Informativi, Commercio ed Attività Produttive, dovrà guardare al commercio come settore che avrà bisogno di una nuova linfa vista la sofferenza negli ultimi anni.

- Un settore delicato è quello legato al Turismo in delega all'assessore Daniela Donadello, unica donna in Giunta. Inoltre in quanto unica quota rosa si occuperà di Pari Opportunità e Politiche Comunitarie.

- L'assessore Luigi Rizzo si occuperà del bilancio con tutte le problematiche presenti relative alle Programmazione Economico Finanziaria, Edilizia Privata, Politiche per la casa – ERP, Frazioni e Associazionismo, Sicurezza – Protezione Civile.

- All’assessore Otello Bergamo, con delega all’Urbanistica, Patrimonio, Politiche Agricole, Sistema Qualità, Servizi Demografici, Ambiente, l’indicazione di occuparsi tra le altre cose, del "Piano di Assetto del Territorio”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesolo, Zoggia presenta la nuova Giunta: "Fuori la politica dal Municipio"

VeneziaToday è in caricamento