rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica

Disservizi sulla Venezia-Trieste, la Provincia: "Scriveremo alla Regione"

Incontro stamattina a Ca' Corner con il portavoce dei pendolari della linea ferroviaria Venezia-Trieste Gianni Foffano. In cantiere un incontro con Trenitalia per trovare una soluzione

Ritardi, cancellazioni e disservizi. Una situazione che spesso ha campeggiato sulle pagine dei quotidiani soprattutto per quanto riguarda la linea ferroviaria Venezia-Trieste, in cui i comitati dei pendolari si sono fatti sentire nel lamentare i disagi che quotidianamente subiscono sulla propria pelle. Stamattina, per trovare una soluzione, i presidenti delle commissioni Trasporti e Lavoro della Provincia Michael Valerio e Roberto Dal Cin hanno incontrato il portavoce del comitato dei pendolari della Venezia-Trieste, l'altinate Gianni Foffano.

La situazione, secondo il portavoce, con i mesi estivi sarebbe ulteriormente peggiorata: "Ogni giorno mediamente 4-5 corse, e soprattutto nelle ore di punta, vengono cancellate a causa della mancanza di personale e di materiale rotabile - ha dichiarato - Senza dimenticare i problemi cronici rappresentati dalla mancata informazione da parte del personale, porte e bagni dei treni guasti, carrozze sporche e spesso durante questa torrida estate il mancato o difettoso funzionamento dei condizionatori d’aria".

Il presidente di commissione Valerio ha accolto le lamentele: "Scriveremo una lettera alla Regione e a Trenitalia, per cercare di organizzare un incontro con i pendolari e illustrare una situazione divenuta pesante e inaccettabile - ha spiegato - Il nostro obiettivo è trovare una soluzione a un problema che riguarda ogni giorno migliaia di utenti, lavoratori, studenti e turisti che usano il treno e hanno diritto a usufruire di un servizio che funzioni".


Nei giorni scorsi è stato votato all’unanimità dal Consiglio provinciale un ordine del giorno con il quale si impegna la giunta ad attivarsi con la Regione per trovare una soluzione al problema dei disagi causati ai pendolari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disservizi sulla Venezia-Trieste, la Provincia: "Scriveremo alla Regione"

VeneziaToday è in caricamento