menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pd in lutto: morta Michela Rossi. Fu portavoce delle Democratiche

Cordoglio dalle rappresentanti della consulta "rosa" del partito: "Grazie per esserci stata a fianco". Pellicani: "Protagonista del rinnovamento"

Centrosinistra veneziano in lutto per la morte di Michela Rossi, portavoce provinciale delle Democratiche di Venezia. Una donna che ha dato tanto sia per il sociale, sia per la politica. Quella "pura", spendendosi anima e corpo per i diritti del gentil sesso. Scontrandosi a volte contro una realtà costituita da resistenze e ostacoli alla piena parità tra uomo e donna. 

"Se n'è andata troppo presto - commenta Raffaela Salmaso, portavoce regionale delle Democratiche venete - lasciando nel dolore e nello stupore tutte noi e un grande vuoto nella conferenza regionale. Con Michela - continua - abbiamo lavorato per ribadire l'importanza della presenza delle donne dentro il Partito Democratico e nella società, abbiamo sempre potuto confidare nella sua presenza, nelle sue idee, con lei abbiamo fatte grandi battaglie per la parità in momenti difficili per la politica veneta. Si fatica in questo momento a esprimere a parole i sentimenti che attraversano i nostri cuori, possiamo solo ringraziarla per essere stata tra noi e con noi con grande amicizia".

Profondo cordoglio viene espresso anche dal consigliere comunale Nicola Pellicani: "Una bella persona che ho avuto il piacere e l'opportunità di conoscere, non solo per il suo impegno politico, per le sue battaglie in difesa dei diritti delle donne, ma soprattutto per la sua grande capacità di comunicare e di stare con gli altri - dichiara l'esponente della Lista Casson - Ha contribuito con serietà e dedizione al lavoro per migliorare la nostra città ed è stata protagonista di una delle fasi più delicate del rinnovamento del centrosinistra veneziano. Non dimenticherò mai la sua simpatia e il suo sorriso contagioso.
Ciao Michela".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento