rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Politica

Il ministro della Cultura: «Studierò dossier sul ticket per Venezia. Qualcosa va fatto»

Sangiuliano, oggi in città, ha ribadito la necessità di «garantire un alleggerimento e una compatibilità dell'accesso alle città»

«Io studio, approfondisco le questioni e poi esprimo un punto di vista definito. In generale dico che il tema del sovraffollamento delle città d'arte, che mette a rischio le città stesse, va affrontato». È questo il punto di vista del ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, che oggi a Venezia ha annunciato che studierà il dossier relativo al contributo d'accesso per Venezia.

Il ministro non si è però sbilanciato sulle eventuali modalità alternative per regolamentare i flussi turistici nella città storica. «Potrò dire qualcosa solo quando avrò studiato in maniera approfondita la questione. - ha precisato - Qualcosa, di certo, va fatto per garantire un alleggerimento e una compatibilità dell'accesso alle città, considerando anche i problemi giuridici legati alla mobilità internazionale delle persone».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro della Cultura: «Studierò dossier sul ticket per Venezia. Qualcosa va fatto»

VeneziaToday è in caricamento