Tutte le Municipalità al centrodestra tranne Venezia: chi sono i nuovi presidenti

Guberti al Lido, Pasqualetto a Mestre, Tagliapietra a Chirignago Zelarino, Marolo a Marghera. A Venezia centro storico c'è Borghi. Bellato, a Favaro, unico riconfermato. Brugnaro: «Un risultato storico»

Municipalità di Marghera, archivio

Tutte le Municipalità di Venezia vanno al centrodestra nel voto per le circoscrizioni del 20 e 21 settembre, tranne quella del centro storico (Venezia-Murano-Burano) che resta al centrosinistra con la presidenza di Marco Borghi (al 53,19% delle preferenze), che succede a Giovanni Andrea Martini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Lido Pellestrina vince Emilio Guberti al 57,96% (Lega, Fucsia, Forza Italia e Fratelli d'Italia), a Favaro si riconferma Marco Bellato presidente uscente di centrodestra con il 69,46% delle preferenze, a Mestre Carpenedo Raffaele Pasqualetto ottiene il 60,58%, a Chirignago Zelarino il 65,65% è di Francesco Tagliapietra. Infine, a Marghera Teodoro Marolo presidente con il 63,35% delle preferenze prende il posto di Gianfranco Bettin. «Un risultato storico - ha detto il rieletto sindaco Luigi Brugnaro - abbiamo vinto in tutte le municipalità tranne nel centro storico di Venezia, dove comunque c'è stato quasi un testa a testa. Grande valore anche la vittoria a Marghera».

I nuovi presidenti di Municipalità

  • A Venezia-Murano-Burano il nuovo presidente è Marco Borghi, eletto con 15.691 voti pari al 53,19%
  • A Lido-Pellestrina il nuovo presidente è Emilio Guberti, eletto con 5.776 voti pari al 57,96%
  • A Mestre-Carpenedo il nuovo presidente è Raffaele Pasqualetto, eletto con 23.854 voti pari al 60,58%
  • A Chirignago-Zelarino il nuovo presidente è Francesco Tagliapietra, eletto con 12.136 voti pari al 65,65%
  • A Marghera il nuovo presidente è Teodoro Marolo, eletto con 6.997 voti pari al 63,35%
  • A Favaro Veneto è confermato il presidente uscente Marco Bellato, eletto con 8.113 voti pari al 69,46%
     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento