Politica

"No a meschini campanilismi, serve Consiglio sulla Città metropolitana"

Il consigliere regionale Nereo Laroni (Pdl) raccoglie le firme per la convocazione di una riunione straordinaria in cui si discuta del futuro assetto istituzionale del Veneto

Palazzo Ferro-Fini, sede del Consiglio regionale

Il consigliere regionale veneto del Pdl, Nereo Laroni, sta raccogliendo le firme necessarie alla convocazione straordinaria del Consiglio regionale nel corso del quale si dovrà discutere di aree metropolitane del Veneto.

"E' necessario - dichiara in una nota l'esponente del Pdl - un Consiglio straordinario che affronti non solo la questione della cosiddetta PaTreVe, ma anche quella sulla riorganizzazione del polo che ha Verona come cardine. Meschine gelosie campanilistiche - sottolinea Laroni - non possono far perdere al Veneto l'occasione per darsi un assetto istituzionale in linea con le esigenze dei semplificazione e snellimento dei livelli decisionali. La Regione non deve essere un freno, ma un propulsore per attivare un cambiamento che i cittadini reclamano e che il mondo produttivo giustamente considera strategico". Una iniziativa analoga è stata annunciata nei giorni scorsi dal consigliere di Verso Nord, Diego Bottacin.

 

Ala raccolta firme risponde unito il gruppo Pd in Regione: "Convocare una seduta di Consiglio straordinario sul riordino degli enti territoriali del Veneto rischia di non essere cosa produttiva se preliminarmente la Regione non si fa carico di aprire un confronto diretto con i sindaci dei Comuni capoluogo e i presidenti delle Province - dichiarano il vice capogruppo Lucio Tiozzo e Piero Ruzzante - In questo senso abbiamo inviato una lettera al presidente della commissione Affari istituzionali Costantino Toniolo con la quale sollecitiamo la programmazione di una serie di audizioni. Questo servirà per tracciare, in un lavoro comune tra diversi livelli istituzionali, uno scenario complessivo della futura governance del Veneto. Un percorso questo che va fatto comunque, indipendentemente dall'ipotesi che si tenga una seduta straordinaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No a meschini campanilismi, serve Consiglio sulla Città metropolitana"

VeneziaToday è in caricamento